Sociale

Tore Cherchi: «Ricordo Efisio Piras per la moralità, il rispetto della cosa pubblica, il disinteresse personale unito ad una forte bontà d’animo»

Questo pomeriggio Carbonia ha dato l’estremo saluto al professor Efisio Piras, morto ieri all’età di 75 anni. Si sono ritrovati in tanti, nella chiesa di San Ponziano, all’interno e sul sagrato, nel rispetto delle prescrizioni anti-Covid, alla cerimonia funebre. Parenti, amici, semplici conoscenti, del mondo della scuola, di quello della politica e ancora di quello dello sport, i tre principali settori in cui Efisio Piras ha distribuito il suo impegno nella sua città, Carbonia, e nell’intero Sulcis Iglesiente, per oltre mezzo secolo.

«La scomparsa di Efisio Piras mi rattrista moltoha detto Tore Cherchi, sindaco di Carbonia nella consiliatura in cui, agli inizi del nuovo Millennio, Efisio Piras ha ricoperto la carica di assessore della Pubblica istruzione -. Insieme abbiamo lavorato per l’amministrazione della città. Ha svolto l’incarico di assessore all’istruzione con competenza e con attenzione con i giovani. Ma in particolareha concluso Tore Cherchi voglio sottolineare la moralità, il rispetto della cosa pubblica, il disinteresse personale unito ad una forte bontà d’animo.»

Comments

comments

Tags: ,

Leave a Reply