Feste commemorative

Carbonia celebrerà la commemorazione dei defunti e di caduti di tutte le guerre nel rispetto delle prescrizioni Covid-19

Quest’anno – a causa dell’emergenza Coronavirus – la commemorazione dei defunti e dei caduti di tutte le guerre avverrà in forma diversa rispetto alla tradizione consolidatasi nel corso degli anni e non potrà ovviamente contare sulla consueta massiccia partecipazione di autorità religiose, civili, associazioni e scuole. In ottemperanza alle prescrizioni dei recenti DPCM in tema di prevenzione e contrasto dell’epidemia da Covid-19, non sarà possibile svolgere alcuna cerimonia ufficiale.

Sarà, pertanto, una celebrazione quasi simbolica in cui il sindaco di Carbonia, Paola Massidda, in rappresentanza di tutta la cittadinanza, delle autorità e associazioni locali, deporrà una corona d’alloro in ricordo dei defunti e dei caduti di tutte le guerre nelle date del 2 e del 4 novembre.

Lunedì 2 novembre, alle ore 10.00, presso il cimitero di Carbonia e, a seguire, presso il cimitero monumentale di Serbariu ed il cimitero di Cortoghiana.

Mercoledì 4 novembre, alle ore 10.00, il sindaco deporrà una corona d’alloro in Piazza Rinascita, in prossimità del monumento dei caduti di tutte le guerre. A seguire, presso la lapide sita all’esterno della chiesa di Serbariu e, successivamente, ai piedi del monumento ai caduti di Piazza Chiesa, a Bacu Abis.

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply