Enti locali

Alberto Cacciarru (Iglesias in Comune) e Federico Garau M5S): «L’Amministrazione comunale di Iglesias non fa niente per abbattere le barriere architettoniche»

Il consigliere comunale di minoranza Alberto Cacciarru (Iglesias in Comune), ha presentato un’interpellanza nella quale evidenzia che in questi quasi due anni e mezzo di legislatura, sia il Sindaco che gli assessori
hanno più volte dichiarato una grande sensibilità nei confronti dell’eliminazione delle barriere architettoniche, senza poi però fare nulla di concreto per condurre questa battaglia che, da troppi anni, contrasta il regolare svolgimento della propria vita quotidiana per disabili, anziani e tutte quelle persone riportanti difficoltà motorie.
«Nel 2020 è imbarazzante dover incentivare all’interno di un Consiglio comunale l’abbattimento delle barriere architettoniche ha dichiarato il consigliere Alberto CacciarruI pochi fondi stanziati in questi due anni e
mezzo sono stati completamente sprecati facendo sub appaltare i lavori a delle società che non avevano la minima idea di ciò che dovevano fare, ragion per cui oggi ci ritroviamo con un pugno di mosche in mano e fondi comunali gettati al vento. Bisogna aver voglia di investire e spendere per realizzare dei validi progetti, ma soprattutto bisogna controllare lo stato dei lavori durante la loro realizzazione».

«È Chiaro come il comune di Iglesias non abbia la minima intenzione di investire sull’abbattimento delle barriere architettonichecommenta Federico Garau (M5S) -. È vero, non sarà certamente questa amministrazione a risolvere i problemi dell’intera città, ma se mai si comincia, mai si inizia ad ottenere dei risultati. E dire che questo Consiglio possiede persone che hanno le competenze giuste e la voglia per battersi per la difesa dei diritti dei disabili, ma veniamo completamente ignorati. Evidentemente le priorità di chi ci amministra sono ben altre.»


Comments

comments

Tags:

Leave a Reply