Cronaca

I carabinieri di Giba hanno denunciato a piede libero un 22enne di Carbonia, per il possesso ingiustificato di strumenti atti ad offendere

Ieri a Giba, a conclusione di accertamenti investigativi, i carabinieri della locale stazione hanno denunciato a piede libero un 22enne disoccupato di Carbonia, indiziato del reato di possesso ingiustificato di strumenti atti ad offendere. Il giovane, fermato dai militari durante un posto di controllo, a Carbonia, in via Roma, mentre viaggiava sulla propria auto con due amici e sottoposto a successiva perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico che occultava nella manica. 

Il coltello è stato sottoposto a sequestro, assunto in carico e custodito in idoneo locale, in attesa di essere depositato presso l’Ufficio Corpi di Reato del Tribunale di Cagliari.

Comments

comments

Leave a Reply