Sanità

Tore Puggioni: «Perché oggi i medici di base di Carloforte non sono stati vaccinati, così come invece era previsto?»

«Perché oggi i medici di base di Carloforte non sono stati vaccinati?» La domanda, rivolta ai vertici del sistema sanitario, arriva dal sindaco Tore Puggioni che alcuni minuti fa, in diretta Facebook, si è soffermato sui contagi da Covid-19 e sulla campagna di vaccinazione iniziata anche nel Sulcis Iglesiente.

«Vogliamo spiegazioni ha aggiunto Tore Puggioni perché mentre i nostri medici di base non sono stati vaccinati, così come invece era previsto, oggi a Iglesias sono stati vaccinati amministrativi, infermieri e medici veterinari, tutte persone che sicuramente ne avevano diritto, ma lo stesso diritto lo avevano e lo hanno i nostri medici di base che sono sul campo da mesi a combattere la battaglia contro il Coronavirus.»

Tore Puggioni ha fatto il punto sui contagi: cinque persone a Carloforte si sono negativizzate nell’ultima settimana, mentre nello stesso periodo altre sei hanno contratto il virus, portando il totale delle persone attualmente positive a 18, tra le quali, tre sono ospedalizzate. Sono stati effettuati 130 test antigenici rapidi.

Il sindaco di Carloforte ha rimarcato la sua preoccupazione per «l’abitudine che tanti hanno fatto alla presenza del virus, in conseguenza della quale hanno abbassato l’attenzione e quindi il rispetto delle misure di contrasto e prevenzione. In questo modoha concluso Tore Puggioninon riusciremo a vincere la battaglia contro il Coronavirus».

Comments

comments

Leave a Reply