Lavori pubblici

La Regione ha finanziato il progetto del comune di Carbonia per interventi di ripristino e messa in sicurezza del Parco di Rosmarino.

Carbonia RosmarinoFranco Manca 5 copia

La Regione Sardegna ha finanziato il progetto presentato dal comune di Carbonia, all’interno delle misure finalizzate al ripristino di infrastrutture e opere pubbliche danneggiate. Il progetto presentato dal Comune prevede i lavori per la messa in sicurezza e il ripristino del Parco di Rosmarino e rientra tra i 50 finanziati dalla Regione.

Il progetto, per cui la Regione ha stanziato 226.800 euro (cui andrà aggiunta la quota di cofinanziamento comunale) prevede la sistemazione dei canali di guardia, con particolare riferimento al tratto che ha ceduto nei pressi della Chiesa di Rosmarino, la manutenzione delle attrezzature danneggiate dell’area giochi, dei cancelli e dell’impianto di illuminazione, per rendere fruibili gli elementi del Parco oggi non utilizzabili a causa degli atti vandalici.

«Il finanziamento ottenuto dalla Regione – spiega Franco Manca, assessore dei Lavori pubblici del comune di Carbonia – rappresenta un importante risultato per l’Amministrazione comunale. Grazie a questo progetto si potrà intervenire in un’area comunale di assoluto rilievo sociale, frequentata da adulti e bambini. Il Parco di Rosmarino è da sempre un luogo di aggregazione, attività sportiva all’area aperta e svago. Per questo gli atti di vandalismo, che troppo spesso si sono verificati, colpiscono l’intera cittadinanza. Con il finanziamento l’Amministrazione comunale potrà intervenire per risistemare gli spazi, ma sarà indispensabile il contributo dei cittadini per la tutela e il rispetto del Parco, risorsa preziosa per tutta la nostra comunità.»

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply