Trasporti

È stato aperto oggi a Roma il tavolo per la ridefinizione dei parametri economici della convenzione Stato-Cin Tirrenia.

È stato aperto oggi a Roma il tavolo per la ridefinizione dei parametri economici della convenzione Stato-Cin Tirrenia, alla presenza dell’assessore dei Trasporti Massimo Deiana. «Si tratta di un passaggio molto importante, previsto allo scadere del primo periodo regolatorio della convenzione – ha detto l’assessore Deiana -. Nella sede del ministero delle Infrastrutture «abbiamo avviato il confronto con il Governo e la compagnia di navigazione per individuare nuovi e possibili scenari e quindi valutare opportune modifiche agli accordi che regolamentano la continuità territoriale marittima da e per la Sardegna: attendiamo ora di vedere i conti economici della società».
Un secondo incontro è stato dedicato invece alla valutazione della tempistica per giungere rapidamente all’imposizione di oneri di servizio sulla tratta internazionale Santa Teresa di Gallura-Bonifacio, in accordo con il ministero dei Trasporti, autorità competente insieme all’omologa istituzione francese e alla Corsica.

Nave Tirrenia Janas

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply