20 July, 2024
HomePosts Tagged "Ninni Mocco"

[bing_translator]

Sono stati consegnati questa sera, nella cappella di Santa Barbara della chiesa medioevale di San Francesco, i Testimonium e le Torri ai pellegrini lombardi Solisca, Giovanni e Franco e al ligure di origine sarda Marco che hanno completato l’intera percorrenza del Cammino Minerario di Santa Barbara.

Particolarmente emozionante è stata la consegna delle premialità da parte di Andrea Tarozzi, responsabile amministrativo della Fondazione Cammino Minerario di Santa Barbara e figlio di Marco Tarozzi, un valoroso Capo Servizio delle nostre miniere e di Francesca Mocco, guida escursionistica e figlia di Ninni Mocco, uno dei volontari che con l’Associazione Pozzo Sella ha avuto il merito di contribuire all’individuazione del tracciato e alla progettazione del Cammino Minerario di Santa Barbara.

I figli della storia mineraria del territorio, oggi impegnati nella valorizzazione del patrimonio minerario e del culto per Santa Barbara per conservare e tramandare la memoria dei nostri padri; come il padre di Marco, il pellegrino ligure di origine sarda, che ha ricordato con emozione il caro padre, al quale ha dedicato il suo pellegrinaggio.

[bing_translator]

Si è concluso ieri sera con una standing ovation per i pianisti Junhee Kim e Melemed Meckenzie, protagonisti dell’ultimo concerto, il Santa Barbara International Music Festival, organizzato dalla Fondazione del Cammino Minerario di Santa Barbara per valorizzare il patrimonio storico-culturale e paesaggistico-ambientale presente lungo il Cammino Minerario di Santa Barbara.

Durante il concerto, tenutosi nella spettacolare cornice del Tempio di Antas, il sindaco di Fluminimaggiore, Marco Corrias, con gli altri Sindaci presenti, hanno consegnato i Testimonium e le Torri ai 6 volontari dall’Associazione Pozzo Sella Armando Casula, Elio Cuccu, Claudio Saddi, Gianni Fanni, Nello Angotzi e Ninni Mocco in segno di ringraziamento del territorio per aver percorso per ben 4 volte i 400 km del Cammino Minerario di Santa Barbara contribuendo con gratuità alla sua tracciatura e progettazione.