Viticoltura

L’assessorato regionale dell’Agricoltura ha concesso l’aumento del titolo alcolometrico voluminico per la campagna viticola 2013/2014.

Vigneti Mauritania 8

L’Assessorato dell’Agricoltura e riforma agro-pastorale ha concesso l’aumento del titolo alcolometrico voluminico naturale dei prodotti della vendemmia, ottenuti da uve coltivate e raccolte in Sardegna, per la campagna viticola 2013-2014.

In particolare, le industrie di trasformazione interessate possono procedere alle operazioni di arricchimento per i prodotti destinati a diventare:

– vini senza denominazione di origine e/o indicazione geografica, ivi compresi i vini con indicazione dell’annata e della varietà di uva;
– vini a indicazione geografica (IG);
– vini a denominazione di origine (DO) per tutte le tipologie, sottozone e menzioni geografiche aggiuntive previste dagli specifici disciplinari di produzione di seguito riportati: Alghero, Cannonau di Sardegna, Monica di Sardegna, Carignano del Sulcis (esclusa la tipologia superiore), Vermentino di Sardegna, Vermentino di Gallura.

I soggetti che effettueranno le operazioni di arricchimento dovranno darne comunicazione al Servizio produzioni dell’assessorato dell’Agricoltura e riforma agro-pastorale, in via Pessagno, 4 09126 Cagliari, specificando la tipologia di prodotti oggetto dell’arricchimento, le loro quantità e l’entità dell’incremento del grado alcolometrico.

Comments

comments

Leave a Reply