Sanità

Ats Assl Carbonia: «Il motivo del crollo di due pannelli di controsoffitto del reparto Dialisi non è da ricercare in danni strutturali».

La direzione della ASSL ha diffuso una nota sul cedimento di alcuni pannelli della controsoffittatura del reparto dialisi dell’ospedale Sirai.

«Quanto accaduto questa mattina presso il reparto Dialisi del PO Sirai di Carbonia riguarda il crollo di due pannelli di controsoffitto di cartongesso che si sono “inzuppati” per un’infiltrazione di acqua dovuta alla pioggia eccezionale degli ultimi due giorni.»

«Preme sottolineare – prosegue la nota – che il motivo del crollo non è da ricercare in danni strutturali e contrariamente a quanto strumentalmente riportato in alcune note stampa l’Ospedale non sta “cadendo a pezzi”. In particolare, sopra l’unità operativa di Emodialisi scorrono le unità di trattamento aria e a causa della pioggia incessante che cade da ieri mattina, è penetrata dell’acqua attraverso le bocchette dell’impianto di climatizzazione.»

«L’Ats Assl Carbonia, al fine di smentire nella maniera più assoluta il presunto e denunciato “stato di abbandono” dell’Ospedale Sirai – conclude la nota -, fa presente che recentemente, in occasione di un sopralluogo del Direttore Generale ATS proprio presso l’UO Dialisi, sono stati programmati una serie di interventi per migliorare la funzionalità e la sicurezza del Reparto.»

Comments

comments

Leave a Reply