Lavori pubblici

Sono iniziati, a Calasetta, i lavori per la ristrutturazione della scalinata Sottotorre.

A causa del tempo e dell’usura, il suo fascino, dovuto alla posizione invidiabile ed alla rilevanza storica, aveva perso smalto, tanto da essere qualificata da una relazione tecnica come “fortemente precaria”. Ma adesso la scalinata Sottotorre di Calasetta cambia volto, grazie ai lavori di ristrutturazione iniziati mercoledì scorso, 21 novembre.

Con 64mila euro, provenienti da un fondo Dupim (per lo sviluppo dell’Associazione delle isole minori), si procederà con la riqualificazione strutturale del passaggio che collega il centro di Calasetta alla spiaggia di Sottotorre.

«Stiamo intervenendo con la ristrutturazione della pavimentazione e della canaletta di scolo, e poi con una generale pulizia e sabbiatura della superficie in calcestruzzo», spiega il sindaco, Antonio Vigo.

Le scalinate saranno demolite completamente e ricostruite con masselli di ignimbrite locale su fondo in calcestruzzo, rendendo più funzionali le cosiddette alzate e pedate: «Oltre a rappresentare un passaggio caro ai calasettani, lo stradello è fortemente frequentato dai turisti nel vivo della stagione estivo: questi lavori erano necessari», aggiunge Antonio Vigo.

Insieme al potenziamento strutturale ed estetico, il progetto ha pertanto posto l’accento sul versante sicurezza, optando anche per la realizzazione di un corrimano in metallo posto sul muretto esistente e dei corpi illuminanti “segnapasso” incassati nel muretto in calcestruzzo.

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply