Sport

Al PalaSerradimigni, alle 20.30, il ritorno dei quarti di finale di Fiba Europe Cup. Contro il Pinar la Dinamo parte dal +19 dell’andata.

Una fase di gioco della gara d’andata. Fonte: www.dinamobasket.com .

La Dinamo Banco di Sardegna ospita questa sera, inizio ore 20.30, al PalaSerradimigni, la partita di ritorno dei quarti di finale di Fiba Europe Cup, contro la squadra turca del Pinar Karsiyaka. Gli uomini di coach Gianmarco Pozzecco partono dal +19 acquisito con una splendida prestazione a Smirne, una settimana fa, ma sono consapevoli di non poter assolutamente sottovalutare l’avversario e scenderanno in campo con attenzione e grande intensità difensiva, per conquistare uno storico accesso alla semifinale della competizione europea.

La squadra ha ritrovato fiducia in se stessa e risultati pari alle attese, sia in Coppa sia in campionato, dove ha saputo spezzare una serie negativa di cinque sconfitte consecutive, con la vittoria di Pistoia e quella di tre giorni fa contro la Dolomiti Energia Trentino, che l’hanno rilanciata nella corsa verso la qualificazione ai play-off scudetto.

La squadra che uscirà qualificata dalla doppia sfida tra Dinamo e Pinar, affronterà Hapoel Holon che ieri sera ha conquistato il passaggio del turno contro gli ungheresi dell’Alba Fehevrar che hanno clamorosamente rimontato il -33 della gara d’andata e si sono arresi soltanto dopo due tempi supplementari.

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply