Spettacolo

Il make-up artist Samuele Caredda e la showgirl Rossella Regina omaggiano l’arrivo della Primavera.

All’insegna dell’originalità, è così che Rossella Regina, cantante showgirl nota negli ambienti televisivi ed il suo Team di Professionisti dell’immagine ha voluto accogliere il 21 marzo, almeno convenzionalmente considerato il primo giorno di Primavera. Un’originalità che si è materializzata in un mix di ingredienti, tra i quali gli immancabili fiori, colori, glitter e tanta, tanta fantasia. Il risultato è, da una parte, una re-interpretazione di Flora, Dea della Primavera, dall’altra di Diana, Dea delle Selve.

A curare l’immagine dell’artista adottivo-bolognese il make-up Artist & Hair Stylist originario di Quartu Sant’Elena Samuele Caredda (non nuovo a collaborazioni con la versatile Rossella), che il bolognese Dario Mingarelli ha ben saputo tradurre in piccoli capolavori fotografici all’interno della Hart Hair Academy di Bologna.

La Flora re-intepretata da Caredda si presenta adornata da una maschera floreale, realizzata dal MUA stesso, dietro alla quale il volto della modella è parzialmente truccato, ciò a sottolineare l’incipit della stagione. A completare l’immagine un’acconciatura aerea adornata da boccioli oltre a guanti speciali realizzati sempre a cura del creativo d’origine sarda.

Massimo slancio di fantasia per la Dea Diana, che il Truccatore ha voluto immaginare nei panni di un unicorno impreziosito da gemme colorate, polveri luminose e una lunga chioma di festoni variopinti.

«La Primavera è la stagione che preferisco – confessa Rossella – grazie al clima mite, al rigoglìo della Natura, si è particolarmente ispirati e questo, per noi Artisti, è tutto. E siamo così ispirati che ci lasciamo anche scappare informazioni ‘top secret’ – confessa a sorpresa – come quella che sto per accennarvi… – suspence – un mio prossimo passaggio TV nazionale ad aprile» ma non si sbilancia oltre.

Comments

comments

Tags: , ,

Leave a Reply