Agricoltura

Articolo UNO sostiene la proposta di legge dell’ANCI sul rilancio delle aree rurali

Articolo UNO Sardegna accoglie in maniera molto positiva la proposta di legge presentata dall’ANCI Sardegna per il progresso, la tutela, la valorizzazione dei Paesi e delle Aree Rurali e per la realizzazione di azioni di salvaguardia del pastoralismo e del sistema agropastorale della Sardegna.

La legge propone degli strumenti per la sopravvivenza delle zone interne, contro il preoccupante fenomeno dello spopolamento che condanna i paesi della Sardegna a un futuro di desertificazione. Come dice bene la proposta di legge, bisogna abbattere le disuguaglianze geografiche territoriali e sociali tra tutti i comuni della Sardegna. A ogni comunità devono essere riconosciuti gli stessi diritti di esistere, essere autonomi e sviluppare processi democratici.

La legge si articola in macro aeree come sanità, istruzione e mobilità, e propone azioni precise e programmi operativi di rafforzamento. Un’attenzione particolare è riservata al settore agropastorale, pilastro fondamentale dell’economia delle zone interne. La legge propone, inoltre, di far nascere l’Università della Pastorizia e i Cantieri di comunità.

«Noi ci rendiamo disponibili a sostenere questa importantissima iniziativa – spiega il segretario regionale Luca Pizzuto – e ci mobiliteremo perché possa trasformarsi presto in uno strumento concreto per la rinascita economica e sociale dell’Isola

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply