18 May, 2024
HomeSportAncora una giornata nera per le tre squadre sarde, nel girone A del campionato di B1 maschile di volley.

Ancora una giornata nera per le tre squadre sarde, nel girone A del campionato di B1 maschile di volley.

Attacco di Sarpong 1

Ancora una giornata nera per le tre squadre sarde, nel girone A del campionato di B1 maschile di volley. Tra VBA/Olimpia Sant’Antioco, impegnata in casa con il Sant’Anna Tomcar Torino, Volley Iglesias, di scena a Mondovì con la Bruno Rent e il Cagliari Volley, impegnato sul campo del Benassi di Alba, hanno ottenuto un solo punto. E’ stata la squadra cagliaritana, un po’ a sorpresa, a costringere il Benassi Alba al tie-break, riuscendo a rimontare due set, vinti nettamente dai piemontesi con un doppio 25-18, con parziali altrettanto netti di 25 a 22 e 25 a 20, fino a sfiorare la vittoria al tie break, perso 17 a 15.

Netta, purtroppo, oltre ogni previsione, la sconfitta subita dalla VBA/Olimpia, a Sant’Antioco, con il Sant’Anna Tomcar Torino: 3 a 0, parziali di 26 a 24, 25 a 19, 25 a 20. La squadra di Adrian Pablo Pasquali è riuscita a reggere il confronto solo nel primo set, iniziato male ma ripreso con una bella reazione d’orgoglio, ma alla lunga non c’è stata quasi partita. La squadra è parsa in difficoltà e il coach italo-argentino ha ancora tanto lavoro da fare per portare la squadra al miglior rendimento.

Ancora più netta, come erano finite le prime due partite stagionali prima della sosta del campionato, la sconfitta subita dal Volley Iglesias a Mondovì, contro la capolista Bruno Rent. I punteggi die tre set dicono tutto sull’andamento dell’incontro: 25 a 15, 25 a 11, 25 a 9. L’organico della squadra mineraria è parso finora inadeguato alla categoria e non sarà facile invertire una tendenza che non lascia grandi speranze di salvezza.

Sabato prossimo il calendario prevede il derby tra Cagliari Volley e VBA/Olimpia Sant’Antioco, mentre il Volley Iglesias ospiterà la Pallavolo Saronno.

FOLLOW US ON:
La luna dell'8 novem
La Monteponi difende

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT