24 April, 2024
HomeSpettacoloMusicaSi avvia alla conclusione, a Portoscuso, il ciclo di seminari di musica, canto e danza popolare di Mare e Miniere.

Si avvia alla conclusione, a Portoscuso, il ciclo di seminari di musica, canto e danza popolare di Mare e Miniere.

[bing_translator]

Su Pranu 2

Si avvia alla conclusione, a Portoscuso, il ciclo di seminari di musica, canto e danza popolare di Mare e Miniere nel corso dei quali circa cento allievi sono stati protagonisti di una intensa esperienza di condivisione ed interazione continua con i docenti, una residenza artistica finalizzata all’approfondimento dei vari aspetti che caratterizzano le pratiche attuali degli strumenti, delle tecniche vocali e coreutiche tradizionali, partendo dall’apprendimento di brani e danze legate al repertorio della musica popolare. Parallelamente ha preso forma anche una particolare produzione originale con protagonisti allievi e docenti che chiuderà la rassegna il 1° luglio.

Dopo grande successo delle serate precedenti, questa sera appuntamento da non perdere con l’evento speciale che vedrà protagonisti Luigi Lai alle launeddas, Pietro Cernuto al friscaletto e alla zampogna e Fabio Rinaudo alla cornamusa, i quali porteranno in scena un inedito dialogo tra i rispettivi strumenti ad ance dando vita ad un viaggio sonoro che parte dalla Sardegna tocca la Sicilia per fare rotta verso il Nord Europa. A seguire, alle ore 23,00, spazio alla Produzione Originale curata dai docenti dei seminari che si preannuncia ricca di grandi sorprese.

Domani sera, serata conclusiva con il solo di percussioni di Carlo Rizzo e l’attesissimo concerto finale con allievi e docenti insieme sullo stesso palco.

La rassegna continuerà fino al 2 luglio proponendo ogni sera concerti, produzioni originali ed eventi speciali da non perdere. Tutti i concerti sono ad ingresso libero e si terranno presso la Vecchia Tonnara “Su Pranu” di Portoscuso.

Venerdì 1 luglio Na
L'11 e il 12 luglio

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT