6 May, 2021
HomeSportAltri SportIl Moto Club MCM di Gonnesa festeggia i suoi primi 40 anni di attività, il 4 novembre, con la 7ª prova del campionato sardo di motocross.

Il Moto Club MCM di Gonnesa festeggia i suoi primi 40 anni di attività, il 4 novembre, con la 7ª prova del campionato sardo di motocross.

[bing_translator]

Il Moto Club MCM di Gonnesa festeggia i suoi primi 40 anni di attività, il 4 novembre, con la 7ª prova del campionato sardo di motocross.

1978 2018 …. quarant’anni di storia del Moto Club MCM Gonnesa che è riuscito a segnare profondamente anche la stessa storia del motociclismo in Sardegna, Motocross, Enduro, Moto rally, Mototurismo e Trial sono stati espressi ad ottimo livello in oltre 150 manifestazioni che hanno visto presenze titolate anche di livello internazionale. Il segreto di questa energia deriva da un modello di gruppo organizzativo che ancora oggi resiste nel tempo e costituisce un esempio di costanza ed efficienza.

La storia continua il prossimo 4 novembre l’ArenaCross di Gonnesa sarà teatro della 7ª prova del campionato sardo di motocross un recupero della manifestazione che si doveva disputare nel mese di giugno scorso a Terralba. Alla gara sono ammesse le categorie dei minicross 65 e 85cc. quelle della 125cc e le cilindrate superiori MX1 e MX2. Al momento il campionato si presenta ancora “aperto”, essendoci ben altre due prove da disputare a Siniscola e Arzachena, pertanto lo spettacolo sarà assicurato, soprattutto, nelle categorie maggiori i cui piloti risultano più agguerriti, tra tutti nella MX2 spiccano Gabriele Sanna (Padru), Paolo Azara (MCM Gonnesa) e Bruno Setzi (R.C. Arzachena). Nella MX1 saranno invece protagonisti Marco Barria (Alghero), Mauro Sotgiu (R.C. Arzachena) e Simone Picciau (M.S. Riola), con la presenza anche di Claudio Massa e Patrick Porcu, portacolori del sodalizio gonnesino, mentre sarà assente per infortunio il pluricampione Alberto Spanu sempre di Alghero. Nel tradizionale e famoso impianto del Sulcis, che si sviluppa in spettacolari saliscendi articolati da voli mozzafiato, ci sarà, come preannunciato, anche la categoria 125 cc. 2 tempi, dominata dai piloti di casa MCM Gonnesa tra cui Loris Muscas, Stefano Ebau e dal giovane emergente Emiliano De Risi, che ha ben figurato nel campionato italiano 2018. Non vanno dimenticate anche le categorie dei più piccoli 65 e 85 cc. visto l’alto agonismo che anima questi giovani piloti, daranno vita ad una competizione sicuramente eccellente.

Gli ingredienti per assistere ad una manifestazione di alto livello certamente non mancheranno, poi se ci sarà pioggia…con il fango il divertimento risulterà assicurato.

L'assessore della Sa
E' stato ampliato il

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT