7 May, 2021
HomeEsteriE’ stata depositata ieri, in Consiglio regionale, da tutto il centrosinistra, una mozione sulla ferma condanna della campagna militare turca contro le popolazioni curde, al confine nord-est della Siria.

E’ stata depositata ieri, in Consiglio regionale, da tutto il centrosinistra, una mozione sulla ferma condanna della campagna militare turca contro le popolazioni curde, al confine nord-est della Siria.

[bing_translator]

E’ stata depositata ieri, in Consiglio regionale, una mozione sulla ferma condanna della campagna militare turca contro le popolazioni curde, al confine nord-est della Siria. Annunciata in aula dal Gruppo Progressisti, la mozione è stata sottoscritta da tutto il centrosinistra.
«Profonda è l’indignazione per un’operazione militare devastante che ci riguarda da vicino, sia geograficamente che umanamente, e che contribuisce a destabilizzare ulteriormente un’area geopolitica esplosiva – dichiara il Gruppo Progressisti compatto -. È urgente la necessità che il Governo italiano si attivi per promuovere la ferma condanna e la cessazione immediata degli attacchi in tutte le sedi competenti, dall’Unione Europea al Consiglio d’Europa fino alla Nato».
Il Gruppo chiede che venga bloccato il trasferimento alla Turchia di qualsiasi tipo di armamento, siano subito adottate apposite sanzioni economiche e vengano interrotti i rapporti commerciali.
FOLLOW US ON:
Marina Militare: olt
Sono in programma il

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT