22 July, 2024
HomePosts Tagged "Giovanni Di Pasquale"

Si è svolto ieri sera, a Carbonia, il 3° incontro-confronto a #Punta Torretta, sul tema“Ripensare le politiche sociali nella crisi economico-sociale”.

Le relazioni saranno affidate a Remo Siza, sociologo docente a contratto all’Università di Bologna ed ex direttore generale delle Politiche Sociali dell’assessorato regionale della Sanità della Giunta di Renato Soru guidato dalla dottoressa Nerina Dirindin, ed Alessandra Zurru, assistente sociale del comune di San Giovanni Suergiu, su temi rivolti alla non autosufficienza, positività e criticità.

Sono intervenuti, tra gli altri, Maria Marongiu, vicesindaco ed assessore alle Politiche sociali del comune di Carbonia, e Luca Pizzuto, consigliere regionale di Sinistra Ecologia Libertà ed ex assessore delle Politiche sociali della provincia di Carbonia Iglesias.

I lavori sono stati coordinati dal giornalista Giovanni Di Pasquale.

Convegno Punta Torretta 3 copiaConvegno Punta Torretta 1 copia  Convegno Punta Torretta 233 copia Remo Siza 1

Punta Torretta 1

E’ in programma sabato 24 maggio, dalle 16.30 alle 19.30, il 3° incontro-confronto a #Punta Torretta, sul tema“Ripensare le politiche sociali nella crisi economico-sociale”.

Le relazioni saranno affidate a Remo Siza, sociologo docente a contratto all’Università di Bologna ed Alessandra Zurru, assistente sociale del comune di San Giovanni Suergiu, su temi rivolti alla non autosufficienza, positività e criticità.

Interverrà inoltre Maria Marongiu, vicesindaco ed assessore alle Politiche sociali del comune di Carbonia.

Coordinerà i lavori il giornalista Giovanni Di Pasquale.

In caso di maltempo, l’incontro si svolgerà presso la sede centrale della Comunità di Via Marconi, in Via Marconi, 65, a Carbonia.

Punta Torretta 1

E’ in programma sabato 24 maggio, dalle 16.30 alle 19.30, il 3° incontro-confronto a #Punta Torretta, sul tema “Ripensare le politiche sociali nella crisi economico-sociale”.

Le relazioni saranno affidate a Remo Siza, sociologo docente a contratto all’Università di Bologna ed Alessandra Zurru, assistente sociale del comune di San Giovanni Suergiu, su temi rivolti alla non autosufficienza, positività e criticità.

Interverrà inoltre Maria Marongiu, vicesindaco ed assessore alle Politiche sociali del comune di Carbonia.

Coordinerà i lavori il giornalista Giovanni Di Pasquale.

In caso di maltempo, l’incontro si svolgerà presso la sede centrale della Comunità di Via Marconi, in Via Marconi, 65, a Carbonia.

Centro direzionale ASL 7

Il personale della Asl 7 di Carbonia è in agitazione dopo l’annullamento del contenuto degli accordi fra OO.SS. e Azienda Sanitaria per le progressioni orizzontali del personale del comparto, sta provocando gravi conseguenze ormai da anni. La scorsa settimana la Direzione Aziendale ha inviato a tutti gli interessati una lettera con la quale chiede la restituzione delle somme che si ritengono essere state illegittimamente percepite dal personale.

Il Collegio IPASVI intende affrontare la questione e le vicende correlate dal punto di vista dei professionisti sanitari che rappresenta e ritiene proficuo, in questa fase decisiva per la definizione dei problemi, entrarvi nel merito attraverso un’ottica la più oggettiva ed autorevole possibile.

A tale scopo, ha organizzato una tavola rotonda sul tema “Per la progressione economica e di carriera: il caso Corte dei Conti – Fasce retributive – Contrattazione integrativa Asl” per la giornata di sabato 23 novembre 2013, alle 12.30, nella sala conferenze del Lù Hotel. La tavola rotonda avrà un taglio prettamente normativo-giuridico, per rappresentare non già un mero momento di contestazione dei provvedimenti già assunti e in via di assunzione nei confronti dei lavoratori della sanità pubblica (fermi restando, ovviamente, tutti i rilievi che devono essere fatti), bensì un ambito di informazione e presa di coscienza degli aspetti tecnici attraverso cui intraprendere percorsi agibili e reperire soluzioni concrete.

A tale scopo sono stati invitati ad offrire un contributo Diego Snaidero, dirigente infermieristico della Asl 3 di Genova; Mario Pusceddu, segretario territoriale FSI di Cagliari; Giacomo Doglio, legale del Collegio IPASVI Carbonia Iglesias. Aprirà i lavori la relazione del Presidente del Collegio IPASVI Graziano Lebiu. La tavola rotonda, aperta al pubblico e a tutti gli interessati alle questioni, sarà moderata dal giornalista Giovanni Di Pasquale.