Eurallumina

I lavoratori Eurallumina hanno esposto un nuovo striscione all’ingresso dello stabilimento di Portovesme.

Nuovo striscione Eurallumina

I lavoratori Eurallumina hanno esposto un nuovo striscione all’ingresso dello stabilimento di Portovesme.

Al messaggio precedente che aveva un chiaro riferimento alle polemiche sollevate da quanti contestano il progetto per la costruzione della caldaia a carbone per la produzione di vapore prevista dal programma di riavvio produttivo: «Lavoro – Ambiente – Salute devono convivere – La mancanza del lavoro uccide dignità – Libertà – Speranza – I nemici del lavoro sono i nemici del territorio – Basta con il no a tutto!!!», è stato aggiunto il prospetto della caldaia che verrà realizzata per il rilancio della produzione con l’avvio di un  nuovo ciclo della durata di alcuni lustri.

Comments

comments

Leave a Reply