Agricoltura / Sanità

Il consiglio dell’Ordine dei Medici Veterinari della provincia di Nuoro esprime solidarietà e vicinanza ai colleghi dell’ARAS riuniti in presidio permanente a Cagliari sotto gli uffici del palazzo regionale.

Il consiglio dell’Ordine dei Medici Veterinari della provincia di Nuoro esprime solidarietà e vicinanza ai colleghi dell’ARAS riuniti in presidio permanente a Cagliari sotto gli uffici del palazzo regionale.

«La mancata applicazione della legge regionale 3/2009 rischia di cancellare il lavoro che in tanti anni i colleghi hanno portato avanti con dedizione e spirito di servizio a favore degli allevatori – si legge in una nota della presidente Daniela Mulas -. Un appello quindi alla classe politica affinché trovi il modo di superare immediatamente questa situazione di stallo che si è venuta a creare per questa triste vicenda e che rischia di determinare danni ancora peggiori se solo si pensa alle conseguenze dell’assenza nelle nostre campagne di un presidio sanitario così importante come quello garantito sino a poco tempo fa dai tecnici dell’ARAS.»

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply