Sanità

LeU Sardigna: «Potenziare la strategia di contrasto ai danni provocati dall’epidemia Covid-19»

Con una mozione depositata questa mattina, i consiglieri regionali di LeU Sardigna Eugenio Lai e Daniele Cocco impegnano la Giunta regionale e l’assessore dell’Igiene e sanità e dell’assistenza sociale «ad agire immediatamente nell’ambito della tutela della salute pubblica, garantendo il funzionamento dei servizi essenziali per la tutela delle persone con problemi di salute mentale e più in generale alle persone non autosufficienti e con patologie croniche».

«L’emergenza determinata dall’epidemia Covid-19 – aggiungono Eugenio Lai e Daniele Cocco – ha pesanti effetti sulla vita di tutti i cittadini e rischia di provocare forti sofferenze nel corpo sociale, soprattutto per le persone con sofferenza mentale, per i più anziani, per le donne vittime di violenza domestica, per le persone con disabilità e con malattie croniche, bambini ed adolescenti.»

«Riteniamo che il mantenimento e il rafforzamento dei presidi territoriali siano decisivi per scongiurare la catastrofe del sistema territoriale di salute mentale – concludono i due consiglieri – ed invitiamo il governo regionale ad emanare disposizioni nette, chiarendo che i servizi di prossimità devono assicurare ovunque le attività terapeutiche e riabilitative, rispettando le misure di prevenzione e protezione per operatori e cittadini-utenti, e indicando esplicitamente le tipologie di attività da garantire.»

Comments

comments

Tags: ,

Leave a Reply