Cultura / Fotografia / Pittura

Anap Confartigianato Sardegna: terzo concorso nazionale per fotografi e pittori dilettanti.

Macchina fotografica o pennelli, scheda digitale o colori, treppiede o tavolozza: l’importante è ritrarre gli artigiani e i loro mestieri, e partecipare così al concorso nazionale di Confartigianato che assegnerà interessanti premi d’acquisto del valore di 1.000, 600 e 300 euro.

L’ANAP Confartigianato, infatti, ha bandito un concorso per fotografi e pittori non professionisti che, con le loro opere, saranno capaci di raffigurare al meglio gli artigiani e la loro manualità all’interno dei loro quartieri.

«Questa è la terza edizione del concorso e ci auguriamo che questa volta uno dei premi possa arrivare in Sardegna – afferma Paola Montis, Presidente dell’ANAP Sardegna (Associazione Nazionale Anziani e Pensionati) di Confartigianato – anche se l’importante è divertirsi e riuscire a cogliere l’essenza dei maestri artigiani e della loro attività quotidiana.»

«E’ una bella occasione soprattutto per andare a “caccia” di immagini per riscoprire quei volti, quell’arte e quella manualità che magari vediamo tutti i giorni ma che non riusciamo a fissare – aggiunge la Montis – ed è il modo per partecipare a un “gioco” molto divertente.»

«Possiamo augurare un in bocca al lupo a tutti i partecipanti – conclude la Presidente dell’ANAP Sardegna – dicendo “Fate dell’arte la vostra arte”.»

Ritratti o fotografie, dovranno essere originali, consegnati entro il 15 agosto e verranno esposte per una settimana in Sicilia durante lo svolgimento della Festa Nazionale del Socio ANAP e valutati da una giuria popolare.

L’iniziativa, i cui regolamenti e schede di partecipazione sono reperibili presso il sito www.confartigianatosardegna.it, è rivolta ai soci di Confartigianato Imprese Sardegna, ANAP e ANCOS.

Comments

comments

Leave a Reply