Fotografia

Dall’8 al 10 dicembre un week end culturale ad Iglesias all’insegna della fotografia e della poesia con la promozione di autori emergenti.

Dall’8 al 10 dicembre un week end culturale ad Iglesias all’insegna della fotografia e della poesia con la promozione di autori emergenti. L’Associazione Culturale Prospettive presenta gli scatti firmati da Andrea Medde accompagnati dalle poesie di Tiziana Fraterrigo.

Dall’9 al 18 dicembre sarà possibile visitare la mostra al mattino dalle 10.00 alle 12.00 e al pomeriggio dalle 17 alle 19.00. L’inaugurazione si terrà l’8 dicembre, alle ore 18.00. Il 10 dicembre la serata verrà dedicata alle poesie di Gio Evan.

Giovanni Giancaspro, con il suo “Sorprendermi Tour”, farà tappa ad Iglesias, dalle 18.30, nell’originale cornice dell’Istituto Minerario.

Il palcoscenico sarà Il Museo dell’Arte Mineraria di Iglesias, per storia, affermazione e rivalutazione. Luogo carico di significato, impreziosito dall’amore e dedizione dei volontari.

L’allestimento, curato dallo Studio di Architettura PiCo, guidato dall’Arch. Michele Pistis, ha reso la location luminosa e viva. Rilucente e piacevole.

Andrea Medde al suono artistico di Eddem propone, col nome fenicio della Sardegna, Kadoššène, una mostra fotografica che consacra con forza e bellezza i valori della terra sarda e del suo popolo.

Tutti i simboli della vita vengono riprodotti con la cauta eleganza della fedeltà al proprio essere, l’io che si prolunga diventando mare, roccia, cielo fino alla tempesta contro il faro, quasi come l’abbraccio di una madre accogliente e rifugio certo.

Gio Evan, apolide e temerario ricercatore dei simboli dell’essenza dell’uomo, dall’amore alla condizione sociale attuale, scrive, legge, canta parole di una semplicità struggente, trovandone nuove, come anagrammi, e più vicine al sentire di tutti.

La penna al collo per ogni virgola, gli esili gesti e l’assertivo inchino diventano strumento di comunicazione per tutto ciò che stiamo perdendo o abbiamo perso: sentimento.

Poesie come carezze nell’aria rarefatta dell’intimità tra autore e pubblico.

locandina-madrisolaIstituto MInerario Iglesias 1 copia

Comments

comments

Tags: , , ,

Leave a Reply