Danza / Musica

Dal 21 aprile al 30 luglio i quartieri storici di Cagliari diventano palcoscenico di “Vita nella città – Cagliari aperta al mondo”.

Dal 21 aprile al 30 luglio i quartieri storici della città di Cagliari diventano palcoscenico di “Vita nella città – Cagliari aperta al mondo”, un progetto multidisciplinare e multiculturale prodotto da ASMED, Associazione Sarda Musica e Danza, e ideato e diretto dal regista Karim Galici. 8 laboratori aperti al pubblico, ai migranti e agli studenti, 2 giorni di spettacolo, più di 30 professionisti tra musicisti, danzatori, attori, organizzatori e docenti, 14 tra scuole e associazioni coinvolte nel territorio, sono i numeri del grande evento urbano.

Il progetto è vincitore del bando MigrArti, emanato dal MiBACT (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo) e dall’UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazione Razziale), e si è classificato tra le prime 36 proposte del settore spettacolo su oltre 400 domande pervenute.

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply