Fotografia

Anche in Sardegna Confartigianato seleziona fotografi professionisti per formare la Nazionale e partecipare alla Coppa del Mondo 2018

Anche in Sardegna Confartigianato seleziona fotografi professionisti per organizzare la squadra Nazionale italiana e partecipare alla Coppa del Mondo Fotografica 2018.

La FEP-Federazione dei Fotografi Professionisti Europei e la PPA, Professional Photographers of America, organizzano la quarta edizione della Coppa del mondo fotografica (WPC), competizione di grande successo, alla quale Confartigianato Fotografi ha sempre partecipato con la Nazionale italiana.

Anche quest’anno Confartigianato allestirà la squadra con i propri associati, facendosi carico della quota di partecipazione all’evento.

I fotografi che comporranno la selezione gareggeranno per medaglie individuali mentre alla squadra nazionale che otterrà complessivamente il punteggio più alto sarà assegnata la Coppa mondiale fotografica 2018.

Le squadre saranno costituite da fotografi professionisti la cui cittadinanza è quella del relativo Paese. Ogni squadra potrà presentare fino a tre immagini (di tre fotografi diversi) per ciascuna categoria, tuttavia lo stesso fotografo potrà essere presente in più di una categoria.

Le iscrizioni per la partecipazione alla WPC 2018 sono già aperte mentre per il 25 settembre è fissata la data entro cui i fotografi associati a Confartigianato in Sardegna devono inviare il materiale al Presidente Nazionale di Confartigianato Fotografi, Maurizio Besana, selezionatore e coordinatore dell’iniziativa per l’Italia. I lavori devono essere inviati a info@besanamaurizio.it, indirizzo utilizzabile anche per informazioni. In ogni caso, per chiarimenti è disponibile il numero 3356845227 mentre l’intera nota informativa si trova www.sardegnaimpresa.it . Il giudizio sui lavori presentati avrà inizio il prossimo 25 ottobre.

Non è obbligatorio che un Paese presenti immagini per tutte le categorie quali matrimonio, ritratto, reportage e fotogiornalismo, illustrazione e arte digitale, commerciale (comprese le pubblicità, moda industriale e architettura) e natura.

Le immagini, in ogni caso, devono rispondere ai seguenti standard: Parametri: 4000 px sul lato più lungo, Formati supportati: jpeg 10, Profilo inserito: SRGB o Adobe 98.

Numerosi i premi che verranno messi a disposizione: si va da quelli individuali, a quelli a squadre per arrivare al “Best”.

Tra quelli individuali, ogni fotografo ed ogni squadra riceveranno il certificato digitale di partecipazione mentre le medaglie d’oro, argento e bronzo saranno assegnate alla prima, seconda e terza immagine in ogni singola categoria.

Per quelli a squadre, ogni finalista (i primi 10 fotografi in ogni categoria) attribuirà al proprio Paese da 1 a 10 punti (dal decimo al primo posto). La “Coppa del mondo 2018” verrà assegnata al Paese la cui squadra realizzerà il punteggio complessivo più alto. Alle squadre classificate al secondo e terzo posto sarà consegnato un trofeo. Ogni membro della squadra migliore per ciascuna categoria riceverà un attestato.

Il premio individuale “Best of Nation Award”, verrà attribuito all’autore della foto che otterrà il maggior punteggio più alto tra tutte le squadre iscritte.

Gli autori delle foto che dalla giuria riceveranno i voti più alti, saranno invitati alla serata di presentazione dei finalisti, che si svolgerà a marzo, presumibilmente in Belgio.

I dati sui fotografi professionisti in Sardegna nel 2017 parlano di 336 le imprese sarde che, nel primo trimestre 2017. 287 (l’82,7%) sono realtà artigiane che per il 64,4% svolgono l’attività di riprese fotografiche e per il 35,8% opera in laboratori fotografici per lo sviluppo e la stampa. Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (I trimestre 2016) nella regione si contano 9 imprese in meno.

I dati sono dell’Osservatorio MPMI Confartigianato Sardegna su dati ISTAT , che al primo trimestre 2017 ha analizzato il settoreattività fotografiche nell’Isola.

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply