Sindacato

Antonello Congiu (CGIL): «Per il maltempo abbiamo rinunciato al tradizionale incontro della festa dei lavoratori ma non a un gesto di solidarietà».

«Nonostante le avverse condizioni meteorologiche ci abbiano portato ieri a rinunciare al tradizionale incontro in occasione della Festa dei Lavoratori, non abbiamo rinunciato ad un piccolo gesto di solidarietà che, così come l’anno scorso, abbiamo pensato di legare alla nostra festa con il pensiero rivolto verso i più bisognosi.»

Lo ascrive, in una nota, Antonello Congiu, segretario della Camera del Lavoro CGIL del Sulcis Iglesiente.

«Così, grazie ad una raccolta di beni di consumo fatta, soprattutto, dal Sindacato dei Pensionati SPI CGIL del Sulcis Iglesiente, sarà possibile, attraverso la Caritas o altra Associazione di beneficienza – aggiunge Antonello Congiu -,  devolvere nei prossimi giorni quanto raccolto per alleviare le sofferenze dei meno abbienti, che si trovano in quelle condizioni magari perché un lavoro non ce l’hanno o non lo hanno più.»

«Allo stesso modo non rinunciamo alla occasione per richiamare l’attenzione di TUTTI, per noi mai venuta meno, sul tema “Salute e sicurezza nei posti di lavoro” che orienta le discussione in tutta Italia in occasione della festa dei lavoratori del 2018. Perché risulta insopportabile il numero dei morti e feriti a causa di infortuni sul lavoro, occorsi anche in questo scorcio d’anno, soprattutto se connesso, come noi riteniamo – conclude Antonello Congiu -, al processo di precarizzazione del lavoro e della vita delle lavoratrici e lavoratori.»

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply