Sport

Domenica 17 febbraio, al PalAltogusto del Geovillage di Olbia, si terrà la prima tappa regionale delle qualificazioni ai Campionati nazionali di Ginnastica ritmica 2019.

 

Trecento ginnaste provenienti da tutta la Sardegna si sfideranno domenica 17 febbraio al PalAltogusto del Geovillage di Olbia nella prima tappa regionale delle qualificazioni ai Campionati nazionali di Ginnastica ritmica 2019. Nel palazzetto del resort gallurese, sponsorizzato dalla Altogusto spa, società leader in Sardegna nella distribuzione del caffè, nella formazione e nell’assistenza di settore, si disputerà la manifestazione organizzata dal Csi Medio Campidano in collaborazione con il Csi Gallura Anglona e l’Asd Liberty di Olbia, e con il patrocinio del Comune di Olbia.

All’evento parteciperanno otto società dei Comitati di Olbia, Medio Campidano, Cagliari e Carbonia-Iglesias: Gymnos di Cagliari, Dafne di San Gavino, Toniko fitness di Guspini, Le Muse dance di Sanluri, il Collettivo di Villacidro e Liberty di Olbia. La competizione avrà inizio alle 12.00 e si svolgerà con gare a squadre e a coppie, suddivise per fasce di età e di livello; le giovani ginnaste saranno impegnate in uno o più esercizi a corpo libero o con attrezzo (fune, palla, nastro, cerchio, clavette).

Le gare di domenica varranno come qualificazioni ai Campionati nazionali Csi di ginnastica ritmica in programma a Cervia dal 29 aprile al 5 maggio.

 

Comments

comments

Leave a Reply