Arte

Sabato 16 marzo “Carbonia incontra” l’artista Alessandro Biggio nell’aula Anfiteatro dell’istituto Angioy.

Sabato 16 marzo, alle ore 10.00, prenderà il via un nuovo ciclo di seminari denominato “Carbonia Incontra”.

“L’Amministrazione comunale si farà promotrice di diversi appuntamenti che rappresenteranno un’occasione di conoscenza e confronto tra studenti, docenti, dirigenti scolastici, associazioni, cittadini e figure distintesi in ambito culturale e scientifico”, ha detto il sindaco Paola Massidda.

Il primo ospite di “Carbonia Incontra” è Alessandro Biggio, artista tra i più interessanti e prolifici della sua generazione. Nato a Cagliari nel 1974, Alessandro Biggio vive e lavora a Cagliari e Calasetta. I suoi lavori si distinguono per la sperimentazione di un materiale molto particolare, la cenere. Nel percorso professionale dell’artista è ricorrente poi il tentativo di interpretare l’insularità non quale sinonimo di isolamento, bensì come opportunità.

Il programma dell’evento “Carbonia Incontra” prevede la seguente scaletta di interventi:

Ore 10. 00: saluti istituzionali del sindaco Paola Massidda e presentazione dell’artista da parte dell’assessore della Cultura Sabrina Sabiu;

Ore 10.15-12.00, relazione dell’artista Alessandro Biggio articolata nei seguenti punti:

• Il percorso artistico attraverso il racconto delle opere più significative;

• Focus sui progetti “pubblici” legati al territorio e alla socialità;

• Dialogo aperto con i partecipanti all’incontro.

Ore 12.00: conclusione dei lavori a cura dell’assessore alla pubblica Istruzione Valerio Piria.

Comments

comments

Tags: , , ,

Leave a Reply