Sport

Con la 17ª vittoria consecutiva l’Antiochense ha tagliato ieri il traguardo della promozione in Prima Categoria.

Con la 17ª vittoria consecutiva l’Antiochense ha tagliato ieri il traguardo della promozione in Prima Categoria. Il 3-0 rifilato in trasferta all’Arbus impreziosisce una serie di record di una stagione da incorniciare per i biancoazzurri isolani.

I numeri sono chiarissimi:

• miglior attacco con 61 reti realizzate e miglior difesa con 11 subite;

• Lorrai miglior realizzatore del torneo con 19 goal;

• unica squadra  con il Tonara, imbattuta in Sardegna;

• 1 solo goal subito nel girone di ritorno;

• record di vittorie consecutive: 17.

«Sono orgoglioso di questi ragazzi, che ho scelto personalmente uno per uno e che, sottolineo, giocano tutti gratuitamente -commenta entusiasta il direttore sportivo Mariano Gala, principale responsabile della prima squadra -. Abbiamo rispettato l’impegno della promozione a tre anni dall’esordio, adesso cercheremo di lavorare per una programmazione accurata del futuro.»

«Non posso dimenticare – conclude Mariano Gala – prezioso e professionale impegno dei tecnici Perra e Unali e di tutto lo staff dirigenziale. Ringrazio gli sponsor, i tifosi e anche giocatori e tecnici, che pur non essendo presenti quest’anno, hanno comunque dato il loro contributo durante il triennio.»

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply