Sport

Per l’8° Rally Terra Sarda, gli organizzatori della Porto Cervo Racing hanno studiato diverse agevolazioni per gli equipaggi che vorranno partecipare alla gara in programma in Gallura dal 4 al 6 ottobre.

.

Continuano ad arrivare le pre-iscrizioni da parte degli equipaggi per partecipare al Rally Terra Sarda-Rally della Gallura in programma dal 4 al 6 ottobre, organizzato dalla Porto Cervo Racing.

Il modulo di pre-iscrizione, da inviare entro il 4 settembre, consente di usufruire delle importanti agevolazioni per gli iscritti al Rally. Un grande impegno da parte del Team (formato da piloti, copiloti e Udg) che sostiene lo sport, la promozione dei motori a 360 gradi e va incontro alle esigenze e richieste degli equipaggi. Oltre alla pre-iscrizione, la Porto Cervo Racing ha previsto agevolazioni sul soggiorno con la creazione del Villaggio Rally, struttura interamente dedicata ai concorrenti ed agli appassionati di motori, e sulle traversate marittime grazie alla rinnovata partnership con le compagnie di navigazione.

L’ottava edizione del “Terra Sarda”, valida come prova di Coppa Rally di Zona ACI Sport e Sardegna Rally Cup, prevede due giorni di gara (partenza da Tempio Pausania e arrivo ad Arzachena), nove prove speciali (su asfalto) e oltre 80 chilometri cronometrati in uno scenario suggestivo e in un territorio con una lunga tradizione sportiva.

I motori del Rally Terra Sarda e della Porto Cervo Racing sono accesi, viaggiano a pieno ritmo e su più fronti e, tra le numerose attività per la promozione della gara, in occasione del Festival Internazionale del Mirto, la Scuderia era presente a Olbia, al Teatro Michelucci, con uno stand interamente dedicato alla promozione del Rally e alla valorizzazione del territorio che ospiterà la gara.

Il modulo di pre-iscrizione e tutti i documenti inerenti la gara, sono disponibili nelle pagine Social della Scuderia oppure nel sito www.portocervoracing.it .

Il Rally Terra Sarda è inserito nel programma degli eventi organizzati dalla Porto Cervo Racing per i festeggiamenti dei primi vent’anni di attività del Team.

Comments

comments

Leave a Reply