Cronaca

I carabinieri di Cagliari hanno denunciato a piede libero un 49enne per furto aggravato

Il 25 gennaio 2020, alle ore 18.00, a Cagliari nel Largo Carlo Felice i militari della Sezione Radiomobile di Cagliari hanno deferito in stato di libertà P.M., pregiudicato, 49enne del luogo, per furto aggravato in concorso con un altro individuo in corso di identificazione. L’uomo si era introdotto, insieme con un complice, all’interno del negozio “Giò e Laura” e mentre il primo distraeva la commessa, il complice si impossessava di un giubbotto del valore di circa 200 €, dileguandosi mentre il denunciato veniva, tuttavia, bloccato da due Allievi Carabinieri che, liberi dal servizio, transitavano nei pressi dell’esercizio commerciale.

La merce asportata, al momento, non è stata recuperata.

La presenza di circa 200 Allievi Carabinieri che, durante tutti i fine settimana usufruiscono di momenti liberi dalle attività addestrative e si riversano sia nel capoluogo cagliaritano che nelle cittadine dell’iglesiente, rendono assolutamente più sicuro e più controllato il territorio, soprattutto, per ciò che concerne i piccoli episodi di microcriminalità, come in questo caso, e per la presenza deterrente che assicura la vista di tanti Allievi Carabinieri in uniforme.

Comments

comments

Leave a Reply