Sport

Slitta ancora di una settimana, al 13 dicembre, la ripartenza del campionato di serie D. Domenica 6 dicembre ancora spazio ai recuperi

Slitta ancora di una settimana, al 13 dicembre, la ripartenza del campionato di serie D. Domenica 6 dicembre ancora spazio ai recuperi. Lo ha deciso il Dipartimento Interregionale. Si ripartirà (salvo ulteriori rinvii), con le partite della 7ª giornata che avrebbero dovuto disputarsi lo scorso 8 novembre.

La decisione è stata resa necessaria a seguito della trasmissione della “bozza” di aggiornamento del Protocollo Sanitario FIGC relativo al Campionato di Serie D che necessita di successivi approfondimenti di carattere medico, per consentire l’applicazione del protocollo e l’opportuna programmazione degli interventi previsti.

Domenica 6 dicembre nel girone G sono previsti due soli recuperi: Gladiator-Nocerina e Torres Vis Artena. Restano in sospeso Muravera-Giugliano (5ª giornata), Giugliano-Carbonia (6ª giornata) e Latte Dolce Sassari-Afragolese (6ª giornata).

Il Carbonia, fermo ormai da oltre due settimane con gli impegni ufficiali (risale al 15 novembre Carbonia-Gladiator 1 a 1), continuerà ad allenarsi in vista della partita casalinga con il Nola che, salvo novità negli sviluppi del contenzioso tra la società biancoblù ed il comune di Carbonia, si giocherà ancora a Villamassargia, a porte chiuse.

Comments

comments

Leave a Reply