30 November, 2022
HomeSpettacoloMusicaIl coro Collegium Kalaritanum canta il Natale con We sing our Christmas greetings domani nella Chiesa di Sant’Agostino di Cagliari.

Il coro Collegium Kalaritanum canta il Natale con We sing our Christmas greetings domani nella Chiesa di Sant’Agostino di Cagliari.

Arriva il concerto più importante per We sing our Christmas greetings, la serie di concerti che vede il coro Collegium Kalaritanum cantare le più note e suggestive melodie natalizie tra le chiese di Cagliari, Quartu Sant’Elena e Guspini.

Domani, venerdì 19 dicembre, alle 19.30, il coro, diretto da Giacomo Medas, si esibirà nella chiesa monumentale di Sant’Agostino (in via Baylle 80 a Cagliari), antico edificio che è anche uno dei rari esempi in Sardegna di architettura d’ispirazione rinascimentale.

Il programma, della durata di circa 50 minuti, spazierà dalle melodie natalizie tipiche della tradizione sarda (saranno proposti brani come Notti de chelu, Anninnia a Jeusùs, Is campanas de cresia- Duru Duru), a quelle ripescate per l’occasione dalla tradizione di paesi come la Francia (sarà proposto Il est né, le divine enfant) o la Polonia (sarà proposto Gdy sie chrystus rodz), passando per canti antichi come lo spagnolo Riu Riu Chiu, senza dimenticare la celeberrima Jingle Bells.

Quello di domani è il penultimo appuntamento con la rassegna We sing our Christmas greetings su cui il sipario calerà lunedì 22 dicembre con un concerto in programma alle 19 nella Chiesa di San Nicola di Mira a Guspini.

La manifestazione è organizzata dall’associazione Incontri musicali, in collaborazione con l’associazione musicale Coro Collegium Kalaritanum, con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna-Assessorato della Pubblica istruzione.

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Il presidente del Co
Carbonia - Monteponi

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT