15 July, 2024
HomeTurismoCacciaNuove critiche di Edoardo Tocco (FI) al calendario venatorio approvato definitivamente ieri.

Nuove critiche di Edoardo Tocco (FI) al calendario venatorio approvato definitivamente ieri.

[bing_translator]

Nuove critiche al nuovo calendario venatorio approvato definitivamente ieri dal Comitato regionale faunistico, arrivano oggi dal consigliere regionale di Forza Italia Edoardo Tocco. «E’ l’ennesimo schiaffo al mondo venatorio, con i cacciatori che ancora una volta sono penalizzati da decisioni restrittive per la Sardegna».

«La chiusura del tordo al 17 gennaio è un provvedimento discriminatorio rispetto ad altre realtà vicine come la Corsica. Poi la questione della caccia al cinghiale, inizialmente inserito per il giovedì, nelle giornata di domenica e festivi infrasettimanali sino al 31 gennaio, con dubbi e perplessità evidenti delle associazioni. E’ ora di mettere la parola fine a scelte che danneggiano il comparto venatorio – conclude il consigliere forzista – con l’approvazione di un testo che vada ad incrociare le esigenze dei cacciatori e prevedere una programmazione che ricalchi quella della Corsica, visto anche che la Sardegna ha competenza primaria in materia di caccia.»

FOLLOW US ON:
L'assessorato dell'A
L'on. Daniela Forma

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT