24 April, 2024
HomeSportQuesta sera, alle 20.30, la Dinamo Banco di Sardegna affronta la prima gara in trasferta della stagione, a Cantù.

Questa sera, alle 20.30, la Dinamo Banco di Sardegna affronta la prima gara in trasferta della stagione, a Cantù.

[bing_translator]

Questa sera, alle 20.30, la Dinamo Banco di Sardegna affronta la prima gara in trasferta della stagione, a Cantù. Gli uomini di Meo Sacchetti sono chiamati ad invertire una tendenza negativa che li vede sempre sconfitti nel palazzetto di Cucciago. Un’impresa difficile ma non impossibile che sarà possibile seguire in diretta su Sky Sport 2 HD.

La Pallacanestro Cantù 2015/2016 è una squadra completamente stravolta rispetto a quella della passata stagione, a partire dalla panchina affidata a coach Fabio Corbani che si è meritato la chiamata brianzola dopo la brillante stagione di Biella in Legadue. Al tecnico, arrivato al posto di Pino Sacripanti, volato sulla panchina di Avellino, si chiede di far crescere il gruppo di giovani che ruoterà intorno al talento del tiratore canadese Heslip e del genio e sregolatezza ex Pesaro Laquinton Ross. A completare il quintetto canturino, chiamato a vendicare la falsa partenza di Capo d’Orlando, il playmaker Hall, ex Pistoia, il capitano Abass e la new entry sotto le plance Berggren. Dalla panchina emerge per pericolosità l’ex Virtus, e miglior marcatore nell’ultima stagione della lega Silver con la maglia di Ferrara, Hasbrouck. Completano il roster quattro giovani: il play Laganà, al rientro dopo un lungo infortunio, l’esterno della nazionale giovanile Cesana, il lungo polacco (ma di scuola Benetton) Wojciekovski e l’ex Dinamo Amedeo Tessitori.

Arbitreranno l’incontro Carmelo Paternicò, Lorenzo Baldini e Fabrizio Paglialunga.

Jarvis Varnado 77

Porto Pino e le dune
Sono aperte le iscri

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT