20 May, 2024
HomeIndustriaE’ stato pubblicato il bando per il Forum degli operatori ICT in programma a ottobre.

E’ stato pubblicato il bando per il Forum degli operatori ICT in programma a ottobre.

[bing_translator]

Ancora non si è concluso il Forum del settore Agroalimentare, in corso di svolgimento ad Alghero, e già si pensa al prossimo appuntamento inserito nel Programma Triennale di Internazionalizzazione predisposto dall’assessorato dell’Industria. I riflettori stavolta saranno puntati sull’ICT, settore con enormi prospettive di crescita, soprattutto in Sardegna dove esistono importanti realtà produttive capaci di offrire un ricco patrimonio di conoscenza, grazie alle esperienze acquisite negli ultimi anni nei mercati esteri. Come per l’agroalimentare, Regione e Agenzia ICE, in collaborazione con SFIRS, organizzano un Forum che vedrà insieme imprenditori, investitori, buyers internazionali e giornalisti stranieri. L’evento si svolgerà il 6 e 7 ottobre prossimi a Cagliari, alla ex Manifattura Tabacchi, in occasione dell’edizione 2016 di SINNOVA, organizzata da Sardegna Ricerche. Vi parteciperanno aziende sarde e della penisola che avranno la possibilità di entrare in contatto non solo con operatori esteri ma anche con centri di ricerca e istituzioni con l’obiettivo di stringere accordi di partenariato e di collaborazione. Arriveranno a Cagliari buyers provenienti da Stati Uniti, Canada, Turchia, Svezia, Danimarca, Brasile, Israele, Germania, Cina, Russia, Giappone e Corea. Saranno ammesse a partecipare al Forum 80 aziende purché abbiano tra i requisiti l’appartenenza al settore ICT, una sede operativa o legale in Sardegna e un sito internet o materiale di presentazione in lingua inglese. Da qualche giorno è possibile inviare la richiesta di partecipazione. La domanda va compilata on line al seguente link:

https://docs.google.com/forms/d/1uoHMX-wPgXts7Is7rNU1mLMIR7XCMgO8d0STgAjhk5o/viewform

La partecipazione è gratuita. Saranno a totale carico delle singole aziende i costi di viaggio, trasporto ed eventuale soggiorno. La chiusura delle iscrizioni è fissata per il 24 giugno. Il Programma di Internazionalizzazione voluto dall’assessorato dell’Industria ha una dotazione finanziaria di 16 milioni di euro (12 destinati, attraverso specifici bandi, a finanziamenti e aiuti a favore di piccole e medie imprese) e prevede gli Export Lab, già avviati per 50 imprese a Sassari e Cagliari, con un percorso formativo per accrescere le capacità manageriali e la competitività sui mercati esteri da parte delle aziende. L’ICT in Sardegna ha già numeri di una certa consistenza: oltre 1.900 imprese e quasi 6.700 addetti; un know-how che si è accumulato nel tempo; competenze e capacità professionali molto avanzate. Non a caso, le imprese rappresentano il 2% del settore Industria e Servizi, una quota quasi pari al dato nazionale.

FOLLOW US ON:
La campagna elettora
Mare e Miniere entra

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT