19 May, 2024
HomeRegioneSicurezza del cittadino e del territorioSi è concluso alle 21.50, l’intervento dei tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico della Sardegna di soccorso ad un escursionista in località Genn’e Cannas, nel territorio comunale di Villacidro.

Si è concluso alle 21.50, l’intervento dei tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico della Sardegna di soccorso ad un escursionista in località Genn’e Cannas, nel territorio comunale di Villacidro.

[bing_translator]

Si è concluso alle 21.50, l’intervento dei tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico della Sardegna di soccorso ad un escursionista in località Genn’e Cannas, nel territorio comunale di Villacidro.

L’uomo, P.C., 43 anni, di Sanluri, era impegnato in un’escursione con altri amici, quando durante il rientro si è procurato una sospetta distorsione alla caviglia che ne ha pregiudicato la movimentazione. Sul posto sono arrivate le squadre con i tecnici del turno di guardia attiva (ESAEquipe di Soccorso Alpino) e diverse altre unità provenienti dalle stazioni di Cagliari e del Medio Campidano allertate alle ore 18.50 dalla Centrale Operativa 118.

L’infortunato è stato recuperato dall’elicottero del CNVVF mentre il personale del Soccorso Alpino ha raggiunto i tre compagni che cercavano di rientrare senza illuminazione, assistendoli durante la fase di rientro.

Foto di archivio.

FOLLOW US ON:
Il Cagliari esce pes
Nuova durissima scon

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT