7 May, 2021
HomePUBBLI-REDAZIONALEFratelli Pinna, la tradizione diventa un murales.

Fratelli Pinna, la tradizione diventa un murales.

[bing_translator]

Fratelli Pinna, un’azienda che fin dalla sua creazione ha sempre messo in primo piano il forte legame con la sua terra. Ora, grazie ad un concorso in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti “Mario Sironi” questo legame sarà davanti agli occhi di tutti.

A novembre sarà inaugurato ufficialmente il murales realizzato dai ragazzi dell’Accademia di Belle Arti di Sassari sui muri della Fratelli Pinna. Opera, che grazie ad alcune frasi estrapolate dalle lettere che i fondatori dell’azienda si scambiavano nel lontano 1927 e grazie a uno dei simboli più importanti del paese di Thiesi – il rosone della chiesa di Santa Vittoria – ha trasformato un anonimo muro in una vera e propria opera d’arte.

La fase preparatoria alla realizzazione vera e propria del murales è stata un interessante scambio di opinioni tra i ragazzi dell’istituto e i rappresentati dell’azienda. Quello che ha colpito maggiormente nella scelta del vincitore – è stata scelta la proposta di Alessandra Catta – è stata l’idea geniale di inserire le frasi più significative della corrispondenza fra i due fratelli in mezzo ai rosoni e ai loro brillantissimi colori.

Il progetto #PinnaWallArt è stato accolto con entusiasmo sulle pagine Facebook (https://www.facebook.com/pinnaspa/) e Instagram (https://www.instagram.com/fratellipinnathiesi/?hl=it) dell’azienda Pinna. Sono molte le persone che hanno commentato le varie proposte e che si sono trovate in difficoltà nello scegliere il vincitore. Non è detto, che in un futuro non troppo lontano, si instauri una collaborazione di più ampio respiro tra l’Accademia di Belle Arti di Sassari e la Fratelli Pinna.

Per chi vuole ammirare le proposte dei ragazzi, a novembre saranno tutti esposti in una mostra dedicata al progetto presso la sede del MASEDU – Museo d’Arte Contemporanea di Sassari. Si tratta di un’ottima occasione per visitare questo centro artistico così ricco di opere dal forte impatto emotivo.

La Fratelli Pinna e il legame con il territorio

Il legame che unisce questa azienda sarda con la sua terra di origine è da sempre molto stretto. Il latte utilizzato per la produzione dei suoi formaggi proviene esclusivamente da aziende presenti sul territorio, che scelgono di far pascolare le proprie greggi al brado sui pascoli incontaminati della Sardegna.

Da questo connubio nascono una serie di formaggi che permettono a chi li assapora di gustare un “pezzo di Sardegna” in ogni momento. Le ricette e gli ingredienti – che sono gli stessi utilizzati fin dalla fondazione dell’azienda – portano alla memoria i pranzi domenicali dove le famiglie si riunivano per trascorrere piacevoli momenti e raccontarsi le novità più salienti della giornata.

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
I carabinieri di Qua
Da lunedì 4 a vener

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT