6 May, 2021
HomeRegioneSicurezza del cittadino e del territorioDomenica 14 febbraio, all’interno della Grotta Santa Barbara, si terrà un’esercitazione del Soccorso Alpino e Speleologico della Sardegna

Domenica 14 febbraio, all’interno della Grotta Santa Barbara, si terrà un’esercitazione del Soccorso Alpino e Speleologico della Sardegna

[bing_translator]

Domenica 14 febbraio, all’interno della Grotta Santa Barbara, presso la miniera di San Giovanni, si terrà un’esercitazione del Soccorso Alpino e Speleologico della Sardegna, che simulerà un intervento di recupero di un turista infortunatosi durante una visita guidata all’interno della cavità. In uno scenario carsico di grande fascino, i tecnici opereranno suddivisi in piccole squadre che, nel rispetto delle misure anticovid, si alterneranno nelle fasi di stabilizzazione, imbarellamento e trasporto con specifiche tecniche di soccorso speleologico. L’evento avrà inizio all’alba con l’allestimento del campo base, dove verrà istituita la direzione delle operazioni che gestirà le squadre dei tecnici e le varie fasi dell’intervento di soccorso, fino all’uscita della barella col ferito. L’esercitazione, organizzata dalla Stazione di Iglesias, con la partecipazione della Stazione di Cagliari e della Scuola Regionale Tecnici dell’VIII Zona di Soccorso Speleologico, si terrà in collaborazione con il comune di Iglesias e con la Società Iglesias Servizi Srl, gestore del sito, che parteciperà alle operazioni simulando l’attivazione dei soccorsi e supportandoli nello svolgimento. L’evento, oltre che essere un importante momento addestrativo, rappresenta un esempio di sinergia tra i diversi operatori e l’amministrazione comunale, nell’ottica di valorizzazione di uno dei più importanti siti turistici del territorio. Inoltre, si inserisce in un quadro di collaborazione tra diversi enti, avviato nei mesi scorsi, quando il Comune, al fine di garantire l’importante servizio svolto e favorire la rapidità degli eventuali interventi di soccorso nel sito, ha risposto positivamente all’appello della Stazione di Iglesias, rimasta priva di una sede operativa, per dare disponibilità all’utilizzo di un edificio minerario per la custodia delle attrezzature in prossimità della Grotta.

«Grazie alla collaborazione con il Soccorso Alpino e Speleologicoha messo in evidenza il sindaco Mauro Usainella Grotta Santa Barbara verrà allestito un presidio, fondamentale per la sicurezza del sito e dei suoi visitatori. E’ importante proseguire nella sinergia con le Associazioni, per valorizzare le loro attività di pubblica utilità. Dopo il CISSA nei locali della Foresteria di Monteponi, anche il Soccorso Alpino e Speleologico potrà avere una sede operativa adeguata presso la Grotta Santa Barbara.»

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Filctem-Cgil, Flaei-
Annalisa Mele (Lega)

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT