17 January, 2022
HomeSocialeSolidarietàAppello della Rete Sarda Difesa Sanità Pubblica per Ivan Melis, noto Luca. “Diamogli una mano per far le scale”

Appello della Rete Sarda Difesa Sanità Pubblica per Ivan Melis, noto Luca. “Diamogli una mano per far le scale”

La Rete Sarda Difesa Sanità Pubblica fa proprio l’appello di Ivan Melis, noto Luca, un malato di Sclerosi Multipla che non vuole arrendersi. Luca è un combattente e lotta con tutti noi per il diritto inalienabile alla Salute.
I nostri malati piegati e discriminati dalla malattia e dai tagli impietosi alla Sanità e al settore sociale, lesi anche nella propria dignità, sono costretti ad appellarsi alla solidarietà di chi sa interpretare il loro dramma, per coprire l’assenza colpevole delle istituzioni predisposte. Sottoscriviamo per l’acquisto di una sedia che consenta a Luca di far le scale:

IBAN: IT45S3608105138254120654139

Ciao a tutti,
mi chiamo Ivan Melis noto Luca, sono affetto da Sclerosi Multipla progressiva, diagnosticata da 10 anni. Purtroppo, questa malattia ogni giorno mi riserva delle novità molto problematiche. Oramai non cammino più senza l’aiuto degli ausili e senza l’aiuto costante dei familiari. Ho fatto tante domande, ma tutte senza risposta. Le forze fisiche iniziano a venir meno con il progredire veloce della patologia e ciò si ripercuote anche sulle condizioni di salute di chi mi assiste. Questa situazione mi costringe a stare chiuso in casa, senza poter godere della luce del sole.
Tutti i giorni ripeto a me stesso: «Non può continuare così». Ho solo 45 anni. Con profondo pudore e con l’orgoglio ferito, mi rivolgo alla Rete Sarda Difesa Sanità Pubblica. Solo una sedia particolare può permettermi di scendere e salire le scale. Le scale costituiscono davvero una barriera che seppur insormontabile, è invisibile solo alle Istituzioni miopi.
Grazie di tutto
Ivan, per tutti Luca

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Domenica secondo app

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT