25 June, 2024
HomeRegioneEnti localiSabato 1º giugno, la Unipol Domus ospiterà il Trofeo Medianet

Sabato 1º giugno, la Unipol Domus ospiterà il Trofeo Medianet

Un torneo Internazionale di alto livello per chiudere al meglio una stagione entusiasmante. Sabato 1º giugno, la Unipol Domus ospiterà il Trofeo Medianet, manifestazione giovanile riservata alla categoria Under 16 che vedrà sfidarsi i migliori atleti isolani, due tra i vivai più floridi dell’hinterland milanese e uno dei settori giovanili più grandi dell’Ile de France.

A contendersi il trofeo, in una formula che prevede una fase con doppio triangolare e tre sfide secche per determinare la classifica finale, saranno infatti il Cagliari, l’Alghero, la Rappresentativa LND Sarda, il Club Milano, il Mazzo di Rho e l’Fc Rueil Malmaison per una manifestazione che si preannuncia di grande interesse.

Il Trofeo Medianet non sarà tuttavia solo una prestigiosa manifestazione calcistica, ma anche un’occasione per concludere la stagione sportiva con un evento che vuole combinare competizione, passione e amicizia tra giovani atleti di diverse nazionalità. Un’opportunità, per i ragazzi partecipanti, di misurarsi con coetanei di alto livello e per gli appassionati di godere di una giornata all’insegna dei più sani principi sportivi.

«Per i nostri ragazzi è un’occasione preziosissima di confrontarsi con coetanei di alto livello che arrivano da esperienze e da una scuola calcistica differenteha detto Bernardo Mereu, responsabile del Settore Giovanile rossoblù –. In generale, il confronto è sempre fondamentale e tornei di questo respiro agevolano il miglioramento nel percorso di crescita dei ragazzi. Sarà una bella giornata di sport, di maturazione tecnica ma di stimolo alle relazioni interpersonale. Per questo ringrazio tutta la macchina organizzativa e il partner Medianet che l’ha reso possibile.»

«Siamo lieti di supportare l’organizzazione di questo torneo internazionale di calcio giovanile in collaborazione con il Cagliari Calcio, società con la quale condividiamo i valori dello sport, il senso di appartenenza alla nostra terra e l’impegno a far crescere ed emergere i giovani che ne fanno parte», ha aggiunto Pierpaolo Puddu, Ceo di Medianet, azienda sarda che opera nel settore delle telecomunicazioni e che ha sposato con entusiasmo la possibilità di essere partner esclusivo del torneo.

Il torneo inizierà alle 9.30 e si concluderà alle 17.30. I cancelli dello stadio saranno aperti esclusivamente per le delegazioni delle squadre partecipanti e per la stampa accreditata.

Torna il Giro delle
I Negozi Decathlon a

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT