6 December, 2022
HomePosts Tagged "Alessandro Gwins"

[bing_translator]

Un ineguagliabile sorriso quello che ieri sera, al Molo Centrale di Carloforte, ha scaldato il cuore delle migliaia di persone accorse da ogni dove per ricevere il suo regalo. Gianni Morandi, l’eterno ragazzo, infatti, ha voluto donare un puzzle dei successi di una lunghissima carriera iniziata oltre mezzo secolo fa e non solo, in cambio della splendida ospitalità ricevuta da settimane in occasione delle riprese della fiction “Dott. Pietro” che sarà trasmessa dalle Reti Mediaset la prossima primavera.
Quasi due ore di concerto, accompagnato solo dal pianoforte di Alessandro Gwins, che la gente avrebbe voluto proseguisse ancora. Incantato dai suoi memorabili pezzi, il pubblico ha cantato e ballato con lui, applaudendo senza sosta il suo idolo, l’eterno ragazzo di Monghidoro. Dalle sue parole è facile comprendere quanto la nostra terra, ricca di incantevoli luoghi, gli sia entrata nel cuore. La descrive come meravigliosa e per lui indimenticabile. La sua presenza e quella della troupe ha portato nel Sulcis un qualcosa che forse ancora mancava per cercare di rilanciare un’isola che soffre il malessere della crisi e che potrebbe salvarsi facendo conoscere il proprio paradiso oltre mare. Questa è la speranza che noi riponiamo e cioè che questa pubblicità possa aiutare il nostro territorio a riprendersi da una ferita che sembra lacerarlo sempre più.
Nadia Pische
img_9975

img_9910 img_9884 img_9866 img_9863 img_9838     img_9829 img_9828 img_9826 img_9822 img_9820 img_9817 img_9815 img_9812 img_9808 img_9807 img_9806 img_9805   img_9801 img_9800 img_9798  img_9795  img_9788 img_9787 img_9782 img_9781 img_9780img_0178 img_0116 img_0115 img_0114 img_0111 img_0105 img_0094 img_0091 img_9938img_0088 img_0085 img_0084   img_0063 img_0062  img_0059 img_0057 img_0056 img_0055   img_0003 img_0002 img_9988 img_9985 img_9982  img_9972 img_9965 img_9957 img_9891 img_9890img_9971

[bing_translator]

27 ottobre.
Sono sei mesi che non faccio un concerto…
Domenica alle 18, canterò a Carloforte.

Con queste tre righe, pubblicate in un post sul suo profilo facebook, Gianni Morandi ha annunciato ieri quello che si profila come un vero e proprio evento per Carloforte, il Sulcis e la Sardegna intera. Domenica pomeriggio, a partite dalle 18.00, infatti, l’eterno ragazzo di Monghidoro regalerà il meglio del suo repertorio musicale al pubblico che sicuramente gremirà il palco sul Molo Centrale di Carloforte. Canterà accompagnato solo dal pianoforte di Alessandro Gwins. Si conosce l’orario d’inizio ma non quello di chiusura del concerto, perché tale è l’entusiasmo con il quale Gianni Morandi sta vivendo questa sua esperienza professionale nell’Isola, dov’è arrivato già arricchito dalle straordinarie giornate vissute a Calasetta, Chia e Portoscuso, che è difficile prevedere quando deciderà di fermarsi.

Gianni Morandi, lo ricordiamo per i pochi che ancora non lo sanno, è nel Sulcis da fine settembre per le riprese della fiction “Dott. Pietro”, che lo vede protagonista con Chiara Baschetti e Michele Rosiello, regia di Umberto Carteni. La fiction è un progetto promosso dall’assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio in collaborazione con la Fondazione Sardegna Film Commission e prodotto dalla LUX Vide, società italiana leader in Europa. Sarà trasmessa in prima serata su Canale 5 in sei episodi, nel 2017.
Nella fiction Gianni Morandi è Pietro, il medico di un piccolo paesino affacciato sul mare. Vedovo da anni, vive dedicandosi alla sua professione, fino al giorno in cui riappare nella sua vita la figlia Elena, giovane poliziotta. Sarà proprio lei ad indagare sul crollo di una vecchia tonnara che qualcuno ha deciso di fare esplodere proprio mentre si svolgeva una festa tra ragazzi. Ma chi può arrivare a voler uccidere un gruppo di diciottenni? Elena dovrà scoprire la verità, collaborando con l’ultima persona accanto alla quale vorrebbe stare: il suo primo amore che ha dovuto abbandonare a causa di un segreto inconfessabile, un amore che forse rinascerà pur sembrando impossibile. Questo e molti altri i misteri animeranno la serie TV, dove i toni del giallo e del mistery si uniranno ad un melodramma ricco di emozioni. Una storia di rinascita che vede al centro un personaggio come Pietro, carismatico, sempre pronto a ricominciare, anche quando messo davanti ad una realtà che gli sconvolgerà la vita. Un padre che aiuterà la figlia ad affrontare i fantasmi del suo passato e che collaborerà a far si che la sua comunità possa rinascere.

In questo mese abbondante di riprese, Gianni Morandi s’è innamorato dei luoghi scelti per la realizzazione della fiction. Ne era rimasto favorevolmente impressionato al momento della scelta ma poi, una volta tuffatosi nella realtà quotidiana, l’ottima impressione s’è trasformata in vero e proprio amore. Amore per le meraviglie della natura che gli hanno fatto scoprire il piacere di frequentare le spiagge e fare i bagni in autunno inoltrato, per la cucina, per la gente… Già a Calasetta e Portoscuso ma ancor più a Carloforte, dove la fiction prevede alcune settimane di riprese, Gianni Morandi è diventato ormai di casa, passeggia per i carruggi come fosse un residente, familiarizza con tutti, spesso e volentieri si ferma a parlare con giovani e meno giovani e a cantare a qualsiasi ora del giorno…

La fiction “Dott. Pietro” ha consentito a Gianni Morandi di conoscere un mondo nuovo, per lui assolutamente straordinario, tanto straordinario che ha deciso di restituire qualcosa di suo a chi lo ha accolto con tanto entusiasmo ed amore, con un concerto acustico gratuito che domenica sera promette di segnare un momento unico e forse irripetibile per Carloforte e tutto il Sulcis.

Giampaolo Cirronis

Il semplice manifestino con il quale Gianni Morandi ha annunciato il suo concerto sul suo profilo facebook.

Il semplice manifestino con il quale Gianni Morandi ha annunciato il suo concerto sul suo profilo facebook.