27 March, 2023
HomePosts Tagged "Gian Carlo Maria Bregantini"

[bing_translator]

Giancarlo Maria BrigantiniGrande miniera Serbariu 2 

Proseguono i preparativi per la XXIX edizione della Marcia della Pace, che quest’anno si terra a Carbonia il 30 dicembre 2015.

La Marcia, promossa come ogni anno dalla diocesi di Ales Terralba, è organizzata in collaborazione con il comune di Carbonia e con i soggetti promotori. Un apporto fondamentale è dato dal mondo dell’Associazionismo del territorio. Come negli anni passati, anche per l’edizione 2015, è prevista l’adesione di tutta la Sardegna, unita dal desiderio di un mondo di pace e di una società giusta e solidale. 

Il tema della XXIX Marcia è “Vinci l’indifferenza e conquista la pace”, in un mondo in cui l’indifferenza, frutto dell’individualismo esasperato, sta creando atroci disuguaglianze. Per questo, tutti insieme, dobbiamo contrastare l’indifferenza nei confronti della povertà, della mancanza di lavoro e della distruzione del territorio sardo.

 Nel corso della mattina ci sarà un momento di riflessione dedicato ai giovani. A partire dalle 10.00, presso la Grande Miniera di Serbariu si terranno tre Workshop dedicati ai temi: Povertà, Lavoro e Ambiente. Al termine dei laboratori sarà redatto un appello. A seguire i giovani si fermeranno in Miniera per il pranzo al sacco offerto dall’organizzazione.

Il pomeriggio sarà dedicato alla Marcia che inizierà dalla Grande Miniera di Serbariu, alle 15.00. Al termine dei saluti del Sindaco di Carbonia Giuseppe Casti e del vescovo di Ales-Terralba monsignor Giovanni Dettori, la marcia partirà seguendo il percorso: Grande Miniera di Serbariu, Piazza Sergio Usai, strada di collegamento Grande Miniera – Piazza Pietro Cocco, via Costituente, Piazza Repubblica, via Gramsci, via Fosse Ardeatine, via Manno, Piazza Roma. Una volta arrivati in Piazza, dopo i saluti delle autorità presenti, sono previsti i Messaggi di giovani, lavoratori, dell’Alleanza contro le povertà in Italia, del mondo del volontariato e della Caritas. Le conclusioni sono affidate a monsignor Gian Carlo Maria Bregantini, attuale Arcivescovo di Campobasso e già vescovo di Locri. Nella sua esperienza personale mons. Bregantini ha testimoniato l’amore per la giustizia, dando speranza ai giovani, coraggio alle popolazioni, rischiando e pagando di persona per il suo impegno.

All’interno dell’area della Grande Miniera di Serbariu e in Piazza Roma saranno allestite zone di primo soccorso, un’area disabili e i servizi igienici. Gli aderenti alla Marcia potranno parcheggiare nell’area parcheggi del Centro Intermodale (Stazione Treni – Bus).

«È un grande onore per Carbonia ospitare una Marcia che richiama valori che fanno parte dell’identità della nostra Città e dei suoi abitanti – spiegano il sindaco Giuseppe Casti e l’assessore delle Politiche sociali, Maria Marongiu -. Giustizia sociale, pace, lotta all’indifferenza e alla povertà e solidarietà sono una costante della nostra storia.  Per questo motivo oltre a ringraziare gli organizzatori per aver scelto la nostra Città, invitiamo tutti i cittadini, le istituzioni e le associazioni a partecipare a questo importante momento d’incontro e costruzione di pace.»

Disposizioni per la buona riuscita della Marcia e sicurezza dei partecipanti:

Dalle 13.30 alle 15.30: chiusura al traffico della strada che conduce all’ingresso principale della Grande Miniera di Serbariu (strada di collegamento tra la rotonda e  Piazza Sergio Usai). Dalle 15.00 alle 18.00: chiusura al traffico veicolare in Piazza Sergio Usai – strada di collegamento Grande Miniera – Piazza Pietro Cocco, via Costituente, Piazza Repubblica, via Gramsci, via Fosse Ardeatine, via Manno. Dalle 16.30 alle 18.00: chiusura al traffico di Piazza Roma e strade confluenti.

PROGRAMMA XXIX MARCIA DELLA PACE

CARBONIA – GRANDE MINIERA DI SERBARIU

MATTINA CON I GIOVANI

Ore 10.00 arrivo e iscrizione Workshop

  • Povertà – coordina la Caritas Regionale
  • Lavoro – Coordina il progetto Policoro
  • Ambiente – Coordina l’ufficio di Pastorale Giovanile Regionale

Ore 13.00 Conclusioni e redazione dell’Appello affidato ai giovani

Pranzo al sacco per i giovani (offerto dall’organizzazione)

Ore 15.00 Partenza della XXIX Marcia della Pace

Saluto del Sindaco di Carbonia Giuseppe Casti

Preghiera di inizio e saluto del Vescovo di Ales-Terralba Monsignor Giovanni Dettori

Al suono della sirena si parte

Percorso : Grande Miniera di Serbariu (partenza), Piazza Sergio Usai, strada di collegamento Grande Miniera – Piazza Pietro Cocco, via Costituente, Piazza Repubblica, via Gramsci, via Fosse Ardeatine, via Manno, Piazza Roma (arrivo). Saluto delle autorità presenti. 

Messaggi:

  • I giovani
  • I lavoratori
  • L’Alleanza contro le povertà in Italia
  • Il volontariato
  • La Caritas

Discorso dell’Arcivescovo di Campobasso,  Monsignor Giancarlo Maria Bregantini

Ringraziamenti