14 August, 2022
HomePosts Tagged "Giovanni Giolitti"

[bing_translator]

Giovedì 15 novembre, a Iglesias, le squadre di Abbanoa attiveranno le condotte appena realizzate in via Veneto angolo via Baracca e via Carrara angolo via Veneto. Per eseguire i collegamenti tra le 8.30 e le 16.30 sarà necessario sospendere l’erogazione nel distretto di via Isonzo delimitato dalle vie Crocifisso, Roma, Isonzo, Cairoli, Lubich, Giotto, Terni, Metalla, Caduti sul Lavoro e Santa Barbara. Il servizio sarà ripristinato anticipatamente qualora gli interventi dovessero richiedere tempi minori rispetto a quanto preventivato. Qualsiasi anomalia potrà essere segnalata al servizio di segnalazione guasti di Abbanoa tramite il numero verde 800.022.040 attivo 24 ore su 24.

Complessivamente Abbanoa sta realizzando a Iglesias quasi quattro chilometri di nuove condotte e centinaia di allacci grazie a un investimento di quasi un milione di euro. I lavori sono iniziati ad Agosto e seguono il piano completato l’anno scorso con un primo investimento di 761mila euro e ulteriori quattro chilometri di reti sostituite.

Il piano è finalizzato, oltre che a una drastica riduzione delle perdite, all’ammodernamento delle reti tenendo conto delle problematiche riscontrate negli ultimi anni. Riguardano principalmente la realizzazione di nuove condotte nei tratti dove sono stati registrati frequenti disservizi all’utenza e notevoli perdite di risorsa. Le vecchie tubature erano state realizzate decenni fa con materiali inadatti oppure ormai del tutto deteriorati: ci sono tratti di rete addirittura in materiale plastico, altri in acciaio soggetto a fenomeni di corrosione e altri ancora in ghisa grigia che tende a rompersi in presenza di forti escursioni termiche. Tutte le nuove condotte, invece, saranno realizzate in ghisa sferoidale, materiale che garantisce la migliore tenuta. Saranno rifatti integralmente anche gli allacci alle utenze servite che potranno contare, in questo modo, su un servizio più efficiente e pressioni adeguate.

Nel dettaglio le vie interessate sono via Belgio, via De Gasperi, via Einaudi, via Castello di Salvaterra, via Svizzera, via Olanda, via Amsicora, via Attilio Gambula, via Tenente Emilio Cacciarru, via Metalla, via Argentiera, via Veneto, via Carrara, via Don Graziano Muntoni e via Francesco Baracca. A queste si sono aggiunti interventi in via Arrigo Boito, via Ponchielli, via Mascagni, via Alfredo Catalani, via Domenico Scarlatti, via Gaetano Donizetti, via Giovanni Battista Viotti, vicolo Domenico Scarlatti, via Giacomo Grimaldi, via Giovanni Giolitti, via Marco Minghetti e via Raimondo Piredda.

La città di Iglesias è inserita anche nei primi trenta Comuni della Sardegna dove sarà attuato il programma di ingegnerizzazione delle reti idriche. Si di un modello innovativo basato sull’azione combinata di misure di campo, studi specialistici sull’assetto di rete, regolazioni e progressivi interventi strutturali sugli asset. Il processo di ingegnerizzazione si svolge a partire da un’indagine sulla rete ammalorata con installazione di misuratori portatili per l’esecuzione di prove idrauliche diurne e notturne e con ispezioni mirate per la localizzazione delle perdite. A tale fase segue la diagnosi, ovvero la definizione delle criticità e delle cause di malfunzionamento della rete, con successivi rilasci di prescrizioni sempre più evolute e dettagliate per le soluzioni tecniche ottimali da adottare, tra le svariate combinazioni possibili, al fine di efficientare la rete dal punto di vista idraulico, energetico e gestionale. Gli interventi gestionali e strutturali si inseriscono in questo processo sempre continuativamente e progressivamente.

[bing_translator]

E’ stato ampliato il piano di efficientamento delle reti idriche del comune di Iglesias, entro dicembre verranno realizzate condotte per ulteriori 1,2 km, nei comparti Case Fanfani, Case operaie e Fragata nord: Abbanoa, in accordo con l’amministrazione comunale, ha individuato nuove zone da inserire nel programma di manutenzioni straordinarie in corso nella città di Iglesias. Il piano è stato anticipato in Municipio nei giorni scorsi durante un incontro dei tecnici del settore Distretto 2 di Abbanoa per il Sulcis Iglesiente con l’assessore ai Lavori pubblici Vito Didaci ed i rappresentanti dell’Ufficio tecnico comunale.

Complessivamente saranno sostituiti milleduecento metri di condotte e oltre un centinaio di allacci alle utenze servite. Le nuove reti saranno realizzate in ghisa sferoidale, materiale che garantisce la migliore tenuta, con diametri adeguati a garantire un servizio efficiente. Gli interventi saranno immediatamente accantierati e saranno conclusi entro la fine dell’anno. 

Nel dettaglio, le zone con le vie interessate:

  • COMPARTO CASE FANFANI: via Arrigo Boito; via Ponchielli; via Mascagni; 
  • COMPARTO CASE OPERAIE: via Alfredo Catalani; via Domenico Scarlatti; via Gaetano Donizetti – traversa; via Giovanni Battista Viotti; vicolo Domenico Scarlatti; 
  • COMPARTO FRAGATA NORD: via Giacomo Grimaldi; via Giovanni Giolitti; via Marco Minghetti; via Raimondo Piredda.

L’investimento è di circa 350mila euro e si aggiungono ai 550mila euro dei lavori attualmente in corso che stanno interessando due chilometri e mezzo di nuove condotte in diverse strade. Di questo pacchetto sono già stati conclusi gli interventi nelle vie Belgio, De Gasperi, Einaudi, Castello Salvaterra, Svizzera e Olanda mentre sono attualmente in corso i cantieri nelle vie Amsicora, Attilio Gambula e Tenente Emilio Cacciarru. Sempre entro dicembre saranno interessate anche le vie Metalla, Argentiera, Veneto, Carrara, don Graziano Muntoni e Francesco Baracca.