31 January, 2023
HomePosts Tagged "Giuseppe Urbano"

Il presidente nazionale dell’AIA Marcello Nicchi ha partecipato ieri sera all’assemblea annuale di fine stagione della sezione AIA di Carbonia, organizzata nella sala congressi del Lù Hotel, nel 50° di fondazione. Nell’occasione, in apertura di lavori, dopo la visione di un breve filmato che ha ripercorso i 50 anni di attività della sezione, fondata nel 1966,il presidente della sezione Gian Luca Piras, ha annunciato l’intitolazione della stessa a Cosimo Urbano, per cinque lustri presidente, scomparso recentemente. Erano presenti la moglie di Cosimo Urbano e i tre figli, Patrizia, Giuseppe e Stefano. Cosimo Urbano ha dedicato una lunga fase della sua vita alla sezione AIA di Carbonia, con grande attaccamento ai giovani che, come ha sottolineato la moglie nel suo intervento, ha seguito quasi come dei figli. Giuseppe Urbano, figlio di Cosimo, una volta conclusa un’eccellente carriera da arbitro, è rimasto nell’ambiente ed oggi è vicepresidente regionale dell’AIA.

Sono state poi effettuate anche alcune premiazioni. Erano presenti il presidente regionale Francesco Cabboi, il presidente della commissione disciplinare regionale Riccardo Cossu e rappresentanti delle sezioni AIA di tutta la Sardegna. Il presidente Nicchi ha consegnato una targa anche a Paolo Pinna, oggi non più nei ruoli ma con alle spalle un’intera vita sportiva dedicata all’AIA, prima da arbitro, poi da assistente di linea, arrivato fino alla serie A.

Alleghiamo un ricco album di fotografie della serata e un’intervista realizzata con Marcello Nicchi.

IMG_0229IMG_0230 IMG_0223 IMG_0222 IMG_0221 IMG_0218 IMG_0208 IMG_0207 IMG_0206 IMG_0201 IMG_0200 IMG_0195 IMG_0192 IMG_0187 IMG_0186 IMG_0184 IMG_9896 IMG_0175 IMG_0174 IMG_0168 IMG_0165 IMG_0163 IMG_0159 IMG_0158 IMG_0155 IMG_0154 IMG_0151 IMG_0150 IMG_0149IMG_0242IMG_0241IMG_0240IMG_0238IMG_0237IMG_0236IMG_0234IMG_0233IMG_0232

 

 

 

 

 

 

 

[bing_translator]

Riunione arbitri 2 copiaRiunione arbitri 1 Gianluca Piras

Nel tardo pomeriggio dell’undici dicembre, nei locali dell’agriturismo Agrifoglio a San Giovanni Suergiu, una carrellata di emozionanti ricordi, ha dipinto il panorama di cinquant’anni di storia dell’Associazione italiana arbitri (AIA), sezione di Carbonia.

Gli interventi, degli ospiti, mirati e precisi, hanno rievocato momenti e persone indimenticabili, che hanno dato vita ad una piacevole serata, nelle quale non sono mancate le battute, le risate e le lacrime di commozione.

Il presidente della sezione, Gianluca Piras, ha moderato la serata con abilità e maestria, evitando così che la stessa potesse diventare eccessivamente lunga e noiosa.

Particolare lustro all’evento è stato dato dalla presenza di Riccardo Cossu, ex presidente del CRA, comitato regionale arbitri, e attualmente presidente della commissione disciplinare; Vincenzo Zucca, ex vicepresidente della sezione di Carbonia nonché ex componente del comitato regionale; Paolo Pinna, ex arbitro ed ex assistente arbitrale in serie A; Giuseppe Urbano, ex arbitro di serie C ed assistente arbitrale in serie B, oggi vicepresidente regionale.

Nadia Pische

Nadia Pische