6 December, 2022
HomePosts Tagged "Juan Villar"

[bing_translator]

Dopo l’apprezzato spettacolo di ieri sera, sul palco di piazza De Gasperi, a Sant’Antioco, la ballerina spagnola Yolanda Osuna, accompagnata dal cantante Bernardo Miranda e da Rafael Montilla alla chitarra concederà il bis questa sera al Lazzaretto di Cagliari, al centro culturale in via dei Navigatori, a Sant’Elia. Le due serate di musica e ballo del flamenco sono state organizzate dalla cooperativa Forma e Poesia nel Jazz.

La tappa nel capoluogo fa parte di Encuentros, gli appuntamenti tra Sardegna e Spagna proposti da Forma e Poesia nel Jazz e vedrà la partecipazione straordinaria, in alcuni brani, del suonatore di launeddas Nicola Agus.

Classe 1981, Yolanda Osuna ha avuto maestri del calibro di Javier Latorre, Matilde Coral, Milagros Mengíbar, El Mimbre, Blanca del Rey, Rocío Molina, Pastora Galván, Manuela Carrasco, Antonio Canales, La Farruca, Faraona, La Lupi. Nel suo curriculum tante collaborazioni ed esibizioni con artisti come Miguel Poveda, Mayte Martín, Arcángel, Esperanza Fernández, Mariana Cornejo, Terremoto de Jerez, Miguel Ángel Cortés, El Pele, Manuel Silveria, Antonio Reyes, El Cabrero, Juan Villar, Juana la del Revuelo, Curro Malena, Chaquetón, Chocolate e con le compagnie di Inmaculada Aguilar, Javier Latorre, Paco Peña, la Compañía Flamenca de Córdoba, oltre che spettacoli propri.

La bacheca della bailoara di Cordoba, che ha calcato i palchi di teatri prestigiosi come il Teatro Real di Madrid, la Catedrale del Cante a La Union, il Teatro Lope de Vega di Siviglia, conta diversi riconoscimenti e allori come il primo premio “Antonio Hidalgo” al Concurso Nacional de Fandangos di Lucena (nel 2000), al “Jóvenes Flamencos” organizzato dalla Diputación Provincial di Cordoba (nel 2001) e alla Perla de Cádiz, e due secondi premi (nel 2007 e nel 2014) al Festival Internacional del Cante de las Minas di La Unión.

IMG_8654

    IMG_8641IMG_8614 IMG_8598 IMG_8617  IMG_8620 IMG_8621 IMG_8626 IMG_8627 IMG_8628 IMG_8629 IMG_8630 IMG_8631 IMG_8632 IMG_8633 IMG_8634 IMG_8635 IMG_8636 IMG_8637 IMG_8638 IMG_8639 IMG_8640 IMG_8642 IMG_8643 IMG_8644 IMG_8645 IMG_8646 IMG_8647 IMG_8648 IMG_8649 IMG_8650 IMG_8651 IMG_8652 IMG_8653  IMG_8655 IMG_8656 IMG_8658 IMG_8659 IMG_8660 IMG_8662 IMG_8663 IMG_8664 IMG_8665 IMG_8674 IMG_8675 IMG_8676 IMG_8677 IMG_8678 IMG_8679 IMG_8680 IMG_8681 IMG_8690IMG_8661IMG_8657

[bing_translator]

Fine settimana nel segno del flamenco di Yolanda Osuna in due serate proposte dalla cooperativa Forma e Poesia nel Jazz la bailaora spagnola, accompagnata dal cantante Bernardo Miranda e da Rafael Montilla alla chitarra, è di scena domani (sabato 24 settembre) a Sant’Antioco – alle 21.00 in piazza De Gasperi con ingresso gratuito – e domenica (stessa ora) a Cagliari, al Lazzaretto, il centro culturale in via dei Navigatori, a Sant’Elia.

La tappa nel capoluogo fa parte di Encuentros, gli appuntamenti tra Sardegna e Spagna proposti da Forma e Poesia nel Jazz e vedrà la partecipazione straordinaria, in alcuni brani, del suonatore di launeddas Nicola Agus.

Un altro impegno attende a Cagliari Yolanda Osuna, che domattina (sabato 24 settembre), alle 11.00, terrà un incontro con il pubblico alla MEM (la Mediateca del Mediterraneo in via Mameli) per parlare della sua esperienza del flamenco oggi, dell’eredità lasciata dai grandi nomi e delle prospettive per i giovani.

Classe 1981, Yolanda Osuna ha avuto maestri del calibro di Javier Latorre, Matilde Coral, Milagros Mengíbar, El Mimbre, Blanca del Rey, Rocío Molina, Pastora Galván, Manuela Carrasco, Antonio Canales, La Farruca, Faraona, La Lupi. Nel suo curriculum tante collaborazioni ed esibizioni con artisti come Miguel Poveda, Mayte Martín, Arcángel, Esperanza Fernández, Mariana Cornejo, Terremoto de Jerez, Miguel Ángel Cortés, El Pele, Manuel Silveria, Antonio Reyes, El Cabrero, Juan Villar, Juana la del Revuelo, Curro Malena, Chaquetón, Chocolate e con le compagnie di Inmaculada Aguilar, Javier Latorre, Paco Peña, la Compañía Flamenca de Córdoba, oltre che spettacoli propri.

La bacheca della bailoara di Cordoba, che ha calcato i palchi di teatri prestigiosi come il Teatro Real di Madrid, la Catedrale del Cante a La Union, il Teatro Lope de Vega di Siviglia, conta diversi riconoscimenti e allori come il primo premio “Antonio Hidalgo” al Concurso Nacional de Fandangos di Lucena (nel 2000), al “Jóvenes Flamencos” organizzato dalla Diputación Provincial di Cordoba (nel 2001) e alla Perla de Cádiz, e due secondi premi (nel 2007 e nel 2014) al Festival Internacional del Cante de las Minas di La Unión.

Yolanda Osuna Yolanda Osuna_03 (m)_© Pako ManzanoYolanda Osuna_08_-Pako-Manzano