25 July, 2024
HomePosts Tagged "Mario Fiumara"

Istruire prima della pausa estiva tutte le pratiche rimaste in sospeso per imprimere un’accelerata alla valutazione di PIA (Bandi Pacchetti Integrati di Agevolazione Industria, Artigianato, Servizi e Turismo) e PFSL (Progetti di Filiera e Sviluppo Locale). È l’impegno preso oggi dalla delegazione di Unicredit, guidata da Marco Cicogna e Mario Fiumara, ricevuta dall’assessore della Programmazione e del Bilancio, Raffaele Paci, in un incontro che si è svolto in un clima di reciproca disponibilità a risolvere quanto prima i problemi di funzionamento del sistema lamentati da più parti nelle ultime settimane. Obiettivo comune dell’istituto bancario, che è il soggetto istruttore dei due bandi di incentivazione, e della Regione, è quello di dare risposte rapide ed efficaci alle imprese sarde, che aspettano i finanziamenti, semplificando le procedure e rafforzando le strutture organizzative che se ne occupano.

Nel 2007 Unicredit ha vinto il bando di gara per la selezione di Banche o Intermediari finanziari per l’affidamento del Servizio di Istruttoria tecnica ed economica, verifica e controllo, erogazione ed eventuale recupero del credito, per gli interventi di sostegno pubblico alle imprese nell’ambito POR 2000-2006 che comprendeva i bandi per i PIA. Nel 2013 la precedente Giunta ne ha prorogato l’incarico. Dopo un anno dal precedente confronto a Cagliari, il vicepresidente della Regione tre settimane fa aveva scritto una lettera ai vertici Unicredit, che hanno subito chiesto un incontro – che si è tenuto oggi – , per lamentare le lentezze nelle procedure di valutazione delle pratiche.

Raffaele Paci 12