23 July, 2024
HomePosts Tagged "Michele Corti"

[bing_translator]

E’ pari a 40.918,93 euro la somma raccolta da Stelle nello Sport per l’emergenza Ponte Morandi nell’ambito delle numerose iniziative ideate e realizzate tra settembre e dicembre con la collaborazione di diverse realtà sportive della Liguria. Michele Corti, direttore del progetto che valorizza lo Sport in Liguria sotto l’egida di Regione Liguria, Comune di Genova e Coni Liguria,  ha consegnato l’assegno benefico al vicesindaco di Genova Stefano Balleari, al consigliere delegato Stefano Anzalone e all’assessore allo sport della Regione Liguria, Ilaria Cavo.

«Ancora una volta Stelle nello Sport ha messo in rete il mondo sportivo con uno speciale obiettivo: raccogliere fondi in un momento di grave emergenza per la nostra città a seguito del crollo del ponte Morandi – spiega Michele Corti -. A sostegno di Genova sono attivate variegate realtà: dalle federazioni sportive e dai club nazionali, come la Juventus che ha addirittura messo a disposizione la gettonatissima maglia di Cristiano Ronaldo, a numerose ASD attive nell’organizzazione di eventi benefici. Da 20 anni promuoviamo i valori e la cultura dello sport tra i giovani e sosteniamo il mondo sportivo e diverse onlus. In questo caso abbiamo voluto, tutti insieme, scendere in campo per Genova nel Cuore.»

«E’ un risultato grandioso – commenta l’assessore allo sport della Regione Liguria Ilaria Cavo – si tratta di una somma davvero importante raccolta da Stelle nello Sport cher da 20 anni è un grande progetto di aggregazione e di trasmissione dei valori sportivi. Da sempre Stelle nello Sport abbraccia la beneficenza e in questo caso ha saputo coinvolgere grandi campioni e piccole società per un unico grande gioco di squadra. Sono orgoglioso che questi fondi vengano affidati al comune di Genova – aggiunge il vicesindaco Stefano Balleari – e vi assicuro che saranno spesi bene e per rispondere in modo concreto alle emergenze legate al crollo di Ponte Morandi. Non è facile in questo periodo reperire risorse così importanti – chiude Stefano Anzalone, consigliere delegato dello sport – e ancora una volta Stelle nello Sport si dimostra progetto vincente nel saper fare rete e sistema nel mondo sportivo ligure per dare una risposta concreta a chi nel crollo del ponte ha perso tutto.»

Lo sport aiuta a ripartire. Ecco il senso del grande appuntamento “Dallo Sport un Ponte per Genova” in scena il 29 settembre scorso al Porto  Antico con possibilità di provare numerose discipline sportive in tutto il piazzale Mandraccio grazie alla collaborazione con PGS Auxilium Genova, Ginnastica Andrea Doria, FIT Liguria, Lanterna Taekwondo, FIDAL Genova, Live Freestyle Genova, Club Sportivo Urania, Rowing Club Genovese, Fijlkam Liguria, Genovascherma, Polisportiva Scat Genova, FIDS Liguria, FPI Liguria e Rugby Tots. Di grande impatto emotivo il flashmob #GenovanelCuore dedicato alla città con la partecipazione di oltre duemila sportivi genovesi.

Tra gli altri appuntamenti grande successo per la “Notte per Genova” organizzata insieme a Friends Eventi e Spediporto, così come per “Ripartiamo”, evento promosso con Biasotti Group e BiAuto. Sono state consegnate, a fronte di donazioni, ben 1.500 magliette “Genova nel Cuore” prodotte a tempo di record da All Sport Genova mentre contributi sono arrivati da Audax Quinto, Blackwave Asd, Circolo Nautico Rapallo, Circolo Velico Santa Margherita, Daddy Camp, Fic Liguria, Podistica Valpolcevera, Quiliano Ginnastica, Pattinatori Savonesi, CSI Chiavari Pallavolo, CSI-Waterpolo Fantasy, FISR Liguria, HP Voltri Mele e Artistic Roller Team, Foltzer Nuoto e Normac Avb.

Per raggiungere un traguardo benefico ancora più significativo, Stelle nello Sport ha coinvolto anche lo sport nazionale e i grandi campioni della Serie A in una grande asta benefica patrocinata da CharityStars. Il volto copertina su www.charitystars.com/genovanelcuore è stato quello di Cristiano Ronaldo ma grande successo hanno avuto anche la maglia della Nazionale autografata dagli azzurri del CT Roberto Mancini, le divise di Callejon, Higuain, Chiesa, Papu Gomez, Belotti, Boateng, Falcinelli.

E ancora le maglie della gara speciale Spezia-Sampdoria, quelle del Genoa tra cui la 4 del capitano Criscito. Attenzione anche alle divise delle squadre professionistiche di ciclismo, tra cui quella iridata di Peter Sagan, arrivate a Genova grazie alla collaborazione dell’Us Pontedecimo. L’apprezzamento del pubblico è stato rivolto anche ai guantoni autografati di Nino Benvenuti, le maglie di Fortitudo e Virtus Bologna, Volley Modena. Il body azzurro di Antonio Rossi, la maglia di Lorenzo Sonego, vincitore dell’Aon Open Challenger di Tennis e la maglia del Valentino Fan Club autografata da Valentino Rossi.

Grande successo per l’asta dedicata ai cimeli dei Campioni partecipanti al 45° Trofeo Nico Sapio, in particolare per costumi e cuffie di Federica Pellegrini, Simona Quadarella e Gabriele Detti, e rilanci importanti per le maglie azzurre di rugby, basket, ginnastica, pallanuoto e la medaglia del centenario della Fijlkam.

[bing_translator]

Le stelle sportive della Liguria e i campioni della comicità di Bruciabaracche saranno i protagonisti della speciale serata organizzata da Stelle nello Sport per sostenere la Gigi Ghirotti Onlus. Tutti in campo domani sera (giovedì 23 marzo) nella magnifica location dell’Acquario di Genova.

Più di 300 gli ospiti accreditati in rappresentanza delle massime Istituzioni ed Aziende del territorio. Ci saranno il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, e l’assessore dello Sport, Ilaria Cavo. Il presidente del Consiglio comunale Giorgio Guerello e il delegato allo sport Stefano Anzalone. E ancora il neopresidente del Coni Liguria, Antonio Micillo, e tanti dirigenti del mondo sportivo ligure.

Tante le “stelle” che scendono in campo per sostenere la Gigi Ghirotti. Angelo Palombo ed Emiliano Viviano per la Samp, Nicolas Burdisso e Santiago Gentiletti per il Genoa, Nahuel Valentini e Jaime Baez per lo Spezia. Virtus Entella in campo con il bomber Ciccio Caputo, il capitano Michele Troiano e il difensore Luca Ceccarelli, accompagnati dal team manager Cesar. La Pro Recco Pallanuoto parteciperà con Andrea Fondelli, Jacopo Alesiani, Lorenzo Bruni, accompagnati dal “mito” Eraldo Pizzo. Sapore di Olimpiadi anche grazie a Teresa Frassinetti, argento con il Setterosa a Rio de Janeiro, e Francesco Bocciardo, oro nei 400 stile libero alle Paralimpiadi. Presenti anche le stelle della Cambiaso Risso Running Team, Emma Quaglia e Valerio Brignone, ma anche la due volte olimpica Silvia Salis, oggi consigliere della Fidal. E ancora Alessandro Giannessi, vincitore dello Scudetto 2016 con il Park Tennis Genova, John Amasio, capitano del Basket in Carrozzina Genova, Fabrizio Pardi, pilota Rally Storici e una leggenda rossoblu quale Claudio Onofri.

Nella magnifica Sala dei Delfini, a regalare sorrisi saranno i protagonisti di Bruciabaracche, il fortunato format comico “made in Genova”. Sul palco i Soggetti Smarriti, Andrea Possa e Marco Rinaldi, Daniele Raco ed Andrea Di Marco.

Al fianco del professor Franco Henriquet e di tanti volontari della Gigi Ghirotti presenti, si schierano importanti aziende del territorio. Dagli storici sostenitori del progetto Stelle nello Sport quali Erg, Villa Montallegro, Cambiaso Risso, Ansaldo Energia, a nuovi “amici” del calibro di Azimut, EcoEridania, Costa Crociere, Iren e Gecar Seat. E ancora partner quali Gruppo Messina, Grandi Navi Veloci, Duferco Energia, GenovaRent, CoverStore, Maniman Viaggi, Algraphy, All Sport Genova, Acquario di Genova, Capurro Ricevimenti, Panarello, Queen Charlotte, Primocanale e Secolo XIX. A loro si sono uniti in questa speciale serata Interglobo, Casa della Salute, Automobil Club Genova, Federtennis Liguria, Canottieri Elpis, Panathlon Genova 1952 e Panathlon Genova Levante.

«Il gioco di squadra porta sempre alla vittoria, non solo nello sport – sottolinea Michele Corti, ideatore del progetto Stelle nello Sport -. Vogliamo ringraziare tutti coloro che con la loro presenza, il sostegno e l’amicizia e considerazione verso questo progetto ci permettono ogni anno di sostenere in modo importante una eccellenza quale la Gigi Ghirotti Onlus e promuovere i valori dello Sport verso un numero sempre maggiore di giovani, sostenendo Federazioni e Società sportive nella loro straordinaria attività e realizzando al fianco di Porto Antico e Uisp Liguria, sotto l’egida del Coni, un evento straordinario quale la Festa dello Sport che quest’anno arriverà il 9, 10 e 11 giugno.»

[bing_translator]

Rio de Janeiro 2016 nel mirino dell’Annuario della Stampa Sportiva Italiana USSI, la pubblicazione ideata da Gian Luigi e curata da Michele Corti e Marco Callai. In 356 pagine, per la diciannovesima volta, l’intero mondo sportivo italiano viene censito a livello nazionale e territoriale. Il Coni, unitamente alle 45 Federazioni Sportive Nazionali, alle 19 Discipline Sportive Associate, ai 15 Enti di Promozione Sportiva e alle 19 Associazioni Benemerite. Il giornalismo sportivo, con il Consiglio Nazionale dell’Ussi, tutti i Gruppi Regionali e i quasi 3.000 iscritti sul territorio. E ancora il focus sui Media italiani: tutti i giornali, i periodici, le agenzie, le radio e le televisioni locali e nazionali.

Una fotografia completa di tutto il mondo sportivo e mediatico italiano. Uno strumento unico a supporto dell’attività di giornalisti, comunicatori, dirigenti sportivi. La 19° edizione dell’Annuario Ussi dedica anche un capitolo speciale alla candidatura olimpica di Roma 2024. Si rinnovano, come per tradizione, i capitoli dedicati a Motori, Giochi e Scommesse. 

E’ tutto pronto per la Notte degli Oscar dello Sport ligure. Una serata che ormai è storia e tradizione. Un mix di discipline e di racconti. Di sport più o meno visibili, ma di sicuro ricchi di grandi valori. Con la partecipazione speciale di atleti che sono di diritto nella leggenda dello sport. Testimonial della 16° edizione sono Demetrio Albertini (ex calciatore e vicepresidente della Figc, oggi referente sport per Expo 2015), Pino Porzio (olimpionico e allenatore di pallanuoto), Giulia Quintavalle (oro olimpico di judo),  Matteo Morandi (olimpionico di ginnastica) e Andrea Cingolani (bronzo europeo di ginnastica artistica) e Federico Mana (campione italiano apnea profonda).

Sul palco saliranno i protagonisti di una stagione ancora una volta ricca di eventi e di risultati entusiasmanti. Sarà Diego Perotti ad alzare il Trofeo Carige. Il ventiseienne calciatore argentino del Genoa è il Rossoblucerchiato dell’Anno dopo un lungo confronto con il campione camerunense Samuel Eto’o, il più votato dei blucerchiati. Applausi a scena aperta li riceverà Filippo Carossino, nazionale di basket in carrozzina cresciuto nella Bic Genova. E’ lui lo sportivo dell’anno nel Trofeo Erg insieme al neocampione d’Italia della Pro Recco Pallanuoto, Niccolò Figari, al nuotatore Francesco Pavone e al tennista Andrea Basso. Sei volte campionessa del mondo con lo Sturla Pattinaggio, quest’anno Paola Fraschini sale anche sul gradino più alto del podio nel Trofeo Villa Montallegro e con lei festeggiano una grande stagione Brenda Briasco (Esercito-Cesare Pompilio) e Anastasia Tonelli (Anteros  Ju Jitsu).

Nel Trofeo Cambiaso Risso festeggiano Nicola Picasso, vicecampione mondiale di Savate con l’Ardita Nervi, Edoardo Bozzolo mezzofondista del Gruppo Città di Genova e Pietro Gaggero, azzurro della Pro Recco Rugby. Non da meno le Junior nel Trofeo Messina con la stella della ginnastica azzurra Michela Redemagni, tesserata per la Fratellanza Ginnastica Savonese. Con lei la pallavolista Giorgia Longo, fresca campionessa regionale under 16 con la Serteco San Teodoro e Susanna Soressi nuotatrice della Aragno-Rivarolesi. Tra i Green nel Trofeo Ansaldo Energia è Giulio Carlucci della Lino Team Ju Jitsu a strappare un Oscar che valorizza il titolo italiano Under 12 conquistato proprio quest’anno. Con lui Francesco Bottino (Lanterna Taekwondo) e Marta Milfa (Orion Sci Club). Tra le Società sportive è la Sportiva Sturla la regina nel Trofeo Spazio Genova. Proprio in occasione del 95° compleanno, la Società del presidente Giorgio Conte incassa l’Oscar e i bonus e materiali sportivi firmati Foursset e Alleanza Assicurazioni. Festeggiano anche Canottieri Elpis Genova, Tarros Spezia, Lino Team Ju Jitsu, PGS Auxilium Ginnastica e Volley, Cesare Pompilio Scherma, Genovascherma, Special Volley Normac, Arcieri Tigullio e Tennis Club Bogliasco.

«Il Galà di Stelle nello Sport è un appuntamento oramai storico – sottolinea Vittorio Ottonello, presidente del Coni Liguria – che mette in vetrina i valori del nostro movimento e regala alla nostra regione la più grande festa sportiva da 16 anni». Una serata di emozioni. Di filmati spettacolari. Di storie appassionanti e imprese da ricordare. Ai sorrisi penseranno I Beoni, Andrea Carlini e Alessandro Squillace, e Maurizio Lastrico che stanno preparando le loro incursioni “stile Zelig” mentre i DaMove porteranno sul palco delle stelle esibizioni che hanno saputo impressionare anche Papa Bergoglio.

Il 16° Galà delle Stelle nello Sport sta per arrivare. Sul palco a condurre le danze Michele Corti, ideatore del progetto e direttore di Radio 19, e Francesca Baraghini, popolare conduttrice genovese oggi volto di Gazzetta TV.

Promosso dall’Agenzia LiguriaSport insieme ad Ansmes Liguria, sotto l’egida del Coni e con il supporto di Regione Liguria e Comune di Genova, il progetto “Stelle nello Sport” ha coinvolto decine di migliaia di appassionati di sport in un percorso lungo una intera stagione. Il Galà delle Stelle chiude mesi di eventi, incontri nelle Scuole, sfide appassionanti, interazione e valorizzazione dello sport e dei suoi protagonisti sul territorio. Una attività intensa, resa possibile dall’impegno degli storici “gold sponsor” Erg, Carige, Villa Montallegro, Bayer, Cambiaso Risso, Ansaldo Energia a cui si sono affiancati quest’anno Due Energie, Gruppo Messina, Msc e Spazio Genova. Scenografia d’eccezione, ancora una volta, grazie alle 20 fotografie di sport promosse nell’ambito del 3° Premio Fotografico Nicali, istituito per ricordare lo storico presidente del Coni Genova.

E a proposito di foto, chi parteciperà al Galà, scatterà foto e le condividerà sui social usando l’hashtag #FotoStellenelloSport parteciperà al “contest” e se la foto risulterà tra le 10 che otterranno i maggiori Mi Piace potrà ricevere in regalo un viaggio in Sardegna o Sicilia per 4 persone (cabina esterna + auto) con Grandi Navi Veloci. Partecipare è ancora più facile utilizzando la APP gratuita di Stelle nello Sport realizzata da Evento 3.0 che può essere scaricata da Apple Store o Google Play.