16 June, 2024
HomePosts Tagged "Noyz Narcos"

[bing_translator] 

Grande pubblico per la seconda edizione della Tattoo Mine Convention, svoltasi alla Grande Miniera di Serbariu lo scorso weekend. Circa 3.000 persone, perlopiù giovani, tra sabato e domenica hanno preso parte alla full immersion sul mondo del tatuaggio, organizzata da Eugenia Corpino e Luigi Lorrai, con il patrocinio del comune di Carbonia. Numeri superiori rispetto alla prima edizione – svoltasi il 9 luglio 2017 – quando all’evento parteciparono 2.000 persone. Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Paola Massidda, che ha creduto fortemente in quest’evento fin dallo scorso anno: «La Tattoo Mine Convention non ha tradito le aspettative, confermando che il mercato del tatuaggio è in forte crescita in tutta la Sardegna. Sono, soprattutto, i giovani ad essere appassionati a questa forma di espressione artistica».

Circa 30 tatuatori provenienti da tutta la Sardegna hanno eseguito, a ritmo di musica, disegni con ago ed inchiostro, realizzando delle vere e proprie opere d’arte su pelle. Disegni che hanno riscosso l’apprezzamento delle persone partecipanti, pronte a immortalare sul proprio corpo un momento importante della loro vita.

La manifestazione, impreziosita dalla presenza di live show e spettacoli, ha raggiunto il suo culmine domenica sera con il concerto del noto rapper underground Noyz Narcos.

 

[bing_translator]

Dopo il successo dello scorso anno, sabato 26 e domenica 27 maggio, nell’Auditorium della Grande Miniera di Serbariu si svolgerà la seconda edizione della “Tattoo Mine Convention”, la manifestazione dedicata al mondo del tatuaggio, organizzata da Eugenia Corpino e Luigi Lorrai, con il patrocinio ed il beneficio economico del comune di Carbonia. L’inaugurazione della Convention sarà sabato 26 maggio, alle ore 15.00. Si tratta di una manifestazione che riveste grande interesse, soprattutto in considerazione della notevole diffusione che la pratica della tatuazione sta registrando tra i giovani del nostro territorio. «Siamo lieti di poter ospitare per la seconda volta consecutiva la kermesse dedicata al mondo del tatuaggio. Un’iniziativa che già lo scorso anno non tradì le aspettative del pubblico: circa 2000 persone affollarono la Grande Miniera di Serbariu per vedere all’opera i migliori tatuatori della Sardegna nella loro capacità di eseguire, a ritmo di musica, delle vere e proprie opere d’arte su pelle», ha commentato il Sindaco Paola Massidda.

Quest’anno la manifestazione di Tattoo raddoppia la sua durata, accompagnando cittadini e visitatori in una due giorni – sabato 26 e domenica 27 maggio – che sarà impreziosita dalla presenza di live show e spettacoli, tra cui si segnala soprattutto il noto rapper underground Noyz Narcos.

Gli spettacoli intratterranno il pubblico fino a tarda notte.